di Salvo Gagliardo

la Nave Maledetta

Pict0005

Presentazione

*************

 

info@fantastikalbi.it 

se il link non funziona provate manualmente.grazie.

 

 

Caro lettore, eccoti un altro racconto della serie: Albi di FantastiKa, stavolta si tratta di una storia di mare, legata al Vascello  Fantasma. Ricordo di sfuggita che anche il musicista Riccardo Wagner si è cimentato col tema dell’ Ondese Volante. Un argomento poco sfruttato dagli scrittori del FantastiKo, ma che evidentemente sconfina nel tema dello spettro,  del viaggio meraviglioso e del racconto di pirati. La mia Nave Maledetta, è una storia composta di due parti, cronologicamente e geograficamente diverse. Potrete trovarvi dei riferimenti ad E.A. Poe  ed  anche ad H. Melville. Ma non solo, perché per i più avveduti non sfugge il legame con Stevenson. La prima parte appartiene al XIX secolo, ed è la cronaca di un viaggio straordinario fatto dal giovane Ismael Cotton sul brigantino inglese Victoria diretto alle  isole indonesiane, ma che un tremedo destino trascina fino al Capo Horn dove incrocia  un galeone fantasma, il Varken, un gigantesco veliero del  XVII secolo, e che trascinerà il Victoria nel fondo degli abissi marini. Sulla nave, Ismael Cotton, conosce un singolare marinaio, Nietzskin. Che presto si rivelerà come uno degli uomini dell’equipaggio dell’antichissimo Varken.  L’agghiacciante figura di Mizar Nietzskin, consegnerà al giovane Cotton, prima che il Victoria sia trascinato nel fondo degli Oceani, un vecchio diario di bordo, in cui consiste la seconda parte della nostra  storia. Essa consiste quindi in un vecchio ed ingiallito diario di Stephanus Sartorio, un marinaio del Varken, il cui capitano è Skimmel Kakkerlak, un sanguinario pirata olandese. Infatti la sua nave batte bandiera olandese e percorre le rotte commerciali delle Indie,  da Batavia alle  Isole indonesiane fino in Europa e nelle Americhe. Skimmel è venuto in possesso di un antico idolo d’oro sottratto con la forza alle tribù locali. Su questo pesa la maledizione di un vecchio stregone che Skimmel ha fatto uccidere crudelmente. L’idolo sarà la rovina del crudele pirata, lo porterà alla follia e trascinerà la sua nave e l’equipaggio negli abissi infernali delle correnti di Capo Horn dove il Varken per un’ antica maledizione sarà costretto a veleggiare fino al Giorno del Giudizio.

 

 

Salvo Gagliardo

 

…………………

©Salvo Gagliardo produzione. 2005. Tutti i Diritti garantiti.

Tags:


Commenti all'articolo

  1. crork il 6 novembre, 2012 alle 20:11

    1cpWwV Really informative post. Will read on…

    Lascia un commento