di Salvo Gagliardo

2011. Welcome into “fantastikalbi.it” and “Albi di FantastiKa”. I Salvo Gagliardo fantastic literature writer.7

 

2011. Welcome

We Suggest This Video. Thank You

http://www.youtube.com/watch?v=1eBDmMsGp-A

 windoweb.it

Welcome into “fantastikalbi.it” and “Albi di FantastiKa” 

cascinacasareggio.it

 Thank You very much   for looking at my website. I’m a writer of fiction and fantasy literature, and this site is about my  creative work. “fantastikalbi.it”, and “Albi di FantastiKa”, are entered into second year and You can look what I produced here at this time. Many works I repeated here from my Facebook Pages, where I wrote many notes about many Themes, and where You can look at Youtube, Video, Photo, and where You can read many fantastic stuff that I wrote, novels, short stories, and my  pictures and illustrations, by the links published in my articles of “fantastikalbi.it” . I hope very soon to change my site, and to publish my narrative work and fantastic, novel or short stories. Thank  you for You comment or  opinion  after visiting my site. You write something and  You leave an address, I’ll give you answers. Enter You in the Website “ fantastikalbi.it”  here. Thank You very much. salvo.  

 

I Robot, mr. ASIMO. 

   

Automaton, Robot. Artificial Intelligence, Android : I’m Mr. ASIMO. Thank You 

 

Back Pages:

http://www.fantastikalbi.it/?p=2124

http://www.fantastikalbi.it/?p=2064

http://www.fantastikalbi.it/?p=2028

http://www.fantastikalbi.it/?p=2008

http://www.fantastikalbi.it/?p=1969

http://www.fantastikalbi.it/?p=1855
http://www.fantastikalbi.it/?p=1328

 

Facebook in Fantastic.it n.13 and Bifore.

http://www.fantastikalbi.it/?p=2064

Facebook Page. SalvoGagliardoProfile

 http://www.facebook.com/fantastikalbi.it 

Word in Apocalypse

menphis75.com

Apocalisse Imminente. Forse.

Considerazioni di

Salvo Gagliardo

 

Se la storia del 2012 può fare sorridere molti e anche me,  in realtà il Mondo è in piena crisi. E se vogliamo credere alle coincidenze e alle strane concordanze di fenomeni sparsi per la Terra, abbiamo di che preoccuparci per ora:  Una crisi economica mondiale in atto. Esplosioni di guerre nell’ area medio  orientale e nord africana. Un Islam in fermento.  Terremoti e disastri nella centrale nucleare giapponese Una attività  solare intensa.  Ce n’è di che far immaginare scenari apocalittici. Personalmente non so, mi occupo di oggetti fantastici e letterari, ma conservo buon senso e ragione.

Di sicuro il Mondo  è attualmente una sfida fra forze positive e negative, solo che il gioco è così complesso che non saprei dove si collocano questi due mortali ed antichi  nemici mazdaici. E per questo a noi che vediamo il mondo con un certo distacco viene difficile potere solo ipotizzare il nostro futuro. Da una parte vediamo le generazioni crescere, i bambini diventare adulti e un futuro incerto, rassicurato però dal Benessere promesso dal Grande Sistema e una speranza di un mondo migliore più espanso di quello del passato. Vediamo e siamo fruitori di meraviglie tecnologiche, ma vediamo anche che il Mondo stenta a crescere in questa direzione assegnata da secoli al nostro pianeta.  Ed  io penso che ad ogni passaggio compete le sue pene e il suo prezzo.

Sebbene in tempi di guerra non si mediano le forze opposte, e il nemico sta sempre dall’ altra parte io non so oggi  chi è il nemico con precisione.  Perdere la speranza nel futuro come ogni cosa può anche essere salutare se la nostra visione è radicalmente staccata dalla realtà, è uccidere le illusioni ed è come qualsiasi pensiero esoterico ci ha insegnato avviarsi ad una  rinascita.

Personalmente io ho creduto e credo nel futuro, mi sono occupato da anni di letteratura fantastica e di fantascienza, e sono convinto che l’ uomo arriverà a colonizzare il sistema solare almeno in parte. Io credo nella Grande Avventura, ma so che essa ha un costo non indifferente, alla fin fine però l’ uomo ha sempre bisogno di poche cose per la su vera felicità, un orticello da coltivare e un’ anima da allevare, un amore  e dei mezzi per sostentarsi e un Dio a cui credere se è un credente. Minimalismo taoista forse.

Oggi tutti viviamo alla giornata e le nostre scelte si limitano al contingente e a programmi a breve termine. E come nei momenti  di crisi accade, siamo portati a fare un consuntivo e a chiudere i conti.

Forse la nostra Apocalisse consiste nel fissare il punto in cui l’ umanità e noi siamo arrivati e fissare le strade che ci si aprono davanti, e come nei labirinti alcune non portano da nessuna parte, altre verso pericoli maggiori, altre verso la salvezza. Ma tutto questo è molto difficile che ci sia del tutto chiaro!

Se nel passato io ero sicuro di alcune cose oggi lo sono di meno. Ciò non toglie che continuo a guardare al futuro. Ma ciò che mi colpisce sempre non è il ritardo dei nostri governanti e di chi sta al Potere, ma piuttosto gli archetipi e i sogni, le paure, le attese  e le  fantasie  dell’ Immaginario Collettivo che forse ce la dice più lunga delle  parole rassicuranti della Cittadella Scientifica, dei nostri  Esperti o dei Ragionieri del Nostro Tempo. Forse dovremmo dare più ascolto  alla gente, per sapere  chi siamo, cosa  siamo e dove siamo diretti. Forse è su questa lunghezza d’onda che Dio e  l’ Universo ci stanno parlando. Salvo.

 

officine-cinematografiche.noblogs.org

Fantastic World

Apocalypse Day. Wen The Sky Attack The Earth.1   

 

Quando il Cielo attacca la Terra

UFO Attack

UFO all’ attacco

Movies and TV  on Aliens and UFO

War of the Words , Indipendence Day, Mars Attack, Signs, Intruders, Taken, X File, The think of another World, Invaders from Mars, Creature from the Black Lagoon, Invasion of the Body Snatchers, The Day the Erath Stood Still,  The Twilight Zone, Roswell, The lights in the Sky.

Introduzione

Ho qui elencato alcuni film prodotti nel passato sul tema della Invasione Aliena, e dei Dischi Volanti, Flying Saucers and Intruders.  Un’ abbondante  produzione che va dagli Anni Cinquanta, Anni di Guerra Fredda, fino ad oggi, anni di rivelazioni apocalittiche,  e che dagli schermi cinematografici è  passata  al piccolo schermo. Segnali di una inquietudine crescente e di un bisogno di scioccanti novità che ci strappino da una condizione umana incerta, insicura  e spesso frustrante.

Fra questi troviamo dei veri capolavori, ma anche una produzione dozzinale, pur suggestiva. E troviamo anche opere di successo che hanno conosciuto nel tempo uno o più remake. La bella  Guerra dei Mondi anni cinquanta,  ad esempio, ha conosciuto più remake fra cui l’ ultimo firmato Steven Spielberg, una firma DOC nell’ universo del  fantastico filmico, con il bravo Tom Cruise. E come dimenticare Ultimatum alla Terra con l’ enigmatico ma simpatico Michael Rennie  nelle vesti di un Alieno portatore di un messaggio di pace cosmica, ma anche di guerra. Ma uno degli esempi più agghiaccianti è The think of another World, più recentemente riproposto da  John Carpenter come The Think. Come dimenticare The Body Snatchers, o gli episodi della splendida serie di Rod Serling,The Twilight Zone? E poi la serie Tv di grande successo X Files di Chris Carter con i mitici agente Mulder e Dana Skully,David  Duchovny e Gillian Anderson. Fino a giunge a Taken, splendidamente prodotto da Spielberg e a Roswell che ha affascinato i teenagers di qualche anno fa.

(continua……)

Interamente prodotto da Salvo Gagliardo.

We Suggest This  Video-YouTube. Thanks.

http://www.youtube.com/watch?v=tnapJEzPmb0

http://www.youtube.com/watch?v=t88LH84m3pg

Fantastic World

 

 

 

 

Apocalypse Day. Wen The Sky Attack the Earth.2

 

Signs

Crop Circles and Apocalypse

M. Night Shyamalan Un Regista  Indiano in America.

 

Un Giovane pastore anglicano della chiesa episcopale.  che ha perso da poco la moglie in un incidente automobilistico e che vive nella sua fattoria assieme al fratello più giovane e ai suoi due figli  ancora bambini, è oggetto di attenzione da parte di una pattuglia di alieni che infestano il suo campo e la sua abitazione. Alla fine con  l’ aiuto  del fratello riesce a cacciare l’ ultimo alieno rimasto, dopo che gli Extraterrestri  avevano cominciato ad invadere l’ intero pianeta e a danneggiare i suoi abitanti e alla  fine  a causa di un non prevista resistenza da parte degli umani avevano deciso di lasciare la Terra  e di tornarsene a casa.

Un film originale dell’ affermato regista indiano che abbiamo già ammirato in The Village e che come questo ha come sfondo i panorami dei villaggi rurali della Pennsylvania.Ad un bravo Mel Gibson, reverendo Graham Hess  si affianca un bravissimo Joaquin Phoenix nella parte del fratello, Merrill, anche lui presente in The Village.

 

 Nella  Contea di Buks, Pennsylvania.  appaiono una mattina dei cerchi di grano,o  crop  circles   di origine ancora misteriosa. E’ naturalmente un  bambino, Morgan, il figlio di Graham Hess,  a vederli per primo. L’ ex reverendo Graham è un religioso in crisi da quando ha perso la moglie in un incidente di auto. E inoltre la sua presenza non è molto gradita nel circondario, per cui si pensa subito che quello  sia uno scherzo dei vicini. Non lo pensa però  Morgan  uno dei due figli, che crede trattarsi di Alieni. Merrill Hess   è il fratello più giovane di Graham,  ex giocatore di  baseball  e teledipendente. La situazione non sembra destare molto allarme, ma essa si complica lentamente in un climax avvincente. Ci sono strani rumori fra le canne della piantagione, e una sera Bo. la figlia di Graham  che ha la strana abitudine di riempire d’acqua i bicchieri,  vede dalla finestra delle  ombre muovesi nel campo vicino la casa. Viene fatta una battuta notturna e Merrill scorge una creatura che  si sposta rapidamente sul tetto della casa.  a mattina viene chiamato lo  sceriffo, una donna,  Caroline Paski che è stata testimone della morte di Colleen, la moglie di Graham. Quella notte Graham in una perlustrazione del campo di grano, mentre   Merrill si piazza davanti al televisore e assiste  ad una invasione aliena, infatti sembra che dei Dischi Volanti stiano un po’ ovunque invadendo i cieli del pianeta, le  immagini arrivano dalle Tv di tutto il mondo, si imbatte in una creatura strana di colore verdastro che sparisce fra le canne del campo. Quella sera stessa Graham ha un colloquio con  Merrill che sembra molto eccitato per quello che sta accadendo, il pastore parla di Dio e della perdita della sua fede.

 

Il film di Shyamalan ci richiama ovviamente l’ intera produzione Hollywoodiana circa l’ Invasione Aliena da parte di cattivi  e buoni Extraterrestri, pronti a distruggerci o a farci evolvere su piani di coscienza superiore, ma qui le scene ci rimandano chiaramente a Incontri Ravvicinati e a Guerra dei Mondi, oltre a richiamarci  la filmografia americana degli Anni Cinquanta sull’ Invasione della Terra da parte di Extraterrestri. I richiami sono coì forti da non passare inosservati. Ma la storia della famiglia Hess, un pastore  episcopale in crisi di fede, il fratello ex giocatore di baseball e teledipendente e i due bambini in parte visionari, Morgan e Bo, resta un storia di villaggio, di campi di grano appunto, ristretta alla fattoria Hess, per l’ appunto, e il modello del film è la vecchia Casa Infestata, e a me che mi  occupo di letteratura fantastica mi ricorda molto un romanzo scritto agli inizi del Novecento dal britannico William Hope  Hogdson, The house on the Bordeland. La geniale abilità del regista è consistita nel coniugare una Infestazione con i Dischi Volanti e nel trasformare una storia country e di fede in una storia apocalittica, di portata planetaria.

Interamente scritto da Salvo Gagliardo

 http://www.fantastikalbi.it/?page_id=21

  We Suggest This  Video-YouTube. Thanks.

http://www.youtube.com/watch?v=mTgO18G5zjI

 

 

Albi di FantastiKa 

Albi di FantastiKa  is a virtual magazine,  whereby I  Salvo Gagliardo, fantastic literature writer and  fiction,  collect and  show  my works, fantastic novels and short stories, and their many  illustrations, or drawings, black and white  or color.  I was born and live in Sicily, and my original novels were written in italian.  But my stories are set in the world. 

 

 

 

Red in Works

 

Caro Lettore  Red in Works, Opere in Rosso,  è la formula in cui io ho raccolto tutte le storie da me scritte e  che hanno in comune il tema del Vampiro. Qui io, Salvo Gagliardo, offro  a te  in lettura l’ incipit di un mio racconto fantastico che ha come soggetto la misteriosa figura ungherese di Elizabeth Bathory.La mia storia è stata concepita negli Anni Ottanta, e   Buona lettura.

Dear Reader  Red in Works, it’s  the formula with which  I have collected all  my fantastic  stories , and who all share teme  of the Vampire. Here I, Salvo Gagliardo,  offer to you read the beginning of a fantastic tale,  that speaks about the   mysterious character  of Hungarian Elizabeth Bathory. My  story was conceived in the eighties. And a good read. Thanks.

Qui io, Salvo Gagliardo, offro  a te  in lettura l’ incipit di un mio racconto fantastico che ha come soggetto la misteriosa figura ungherese di Elizabeth Bathory.La mia storia è stata concepita negli Anni Ottanta, e   Buona lettura.

Here I, Salvo Gagliardo,  offer to you read the beginning of a fantastic tale,  that speaks about the   mysterious character  of Hungarian Elizabeth Bathory. My  story was conceived in the eighties. And  good reading . Thanks.

 

By

Salvo Gagliardo

The Bathory’s Ballad

La Vera Storia  di Elizabeth Bathory

The Real Story  of Elizabeth  Bathory.

A fantastic and horror tale

©salvogagliardo produzione. Racconto messo    in opera, 1985-1999. All rights reserved.

1. 

 C’era una volta…..in alto, un grigio castello di pietra azzurrina, incassato fra vertiginosi strapiombi di rocce taglienti e fra i  granitici massicci dei Carpazi. Agili Passi come il Drak, immettevano nelle sterminate  pianure  ungheresi. Signori di Ungheria e Transilvania erano i Conti Agrasy a cui quel castello apparteneva da tempi immemorabili, in cima a  un picco, fra nuvole e sparvieri. Per arrivarci si doveva passare attraverso un  severo e rude  arco di pietra antichissimo, e un breve passaggio petroso  , stretto come una lama, che da un lato sfiorava l’ abisso. Per tre quarti dell’ anno i monti erano coperti di candida neve, e le torri e le guglie del grigio castello tormentate da feroci tempeste.  In basso a valle, stava acquattato il villaggio feudale di Azak, con le sue povere case e comignoli fumanti.

Il sangue di Stefano Agrasy, il potente signore tansilvano, mischiava la sua nobile  linfa con quello degli antichi romani, e così le pietre del suo castello, un antico castro latino. Il console Pomilio vi aveva svernato con le sue cinque legioni, attendendo da oriente l’ invasione dei barbari. E nel Cinquecento i turchi ottomani dilagarono dal Mar Nero quando l’ Europa conosceva l’ opulenza del Rinascimento. L’ antica dinastia magiara aveva combattuto ogni sorta di guerra, contrastato la marcia dei terribili e misteriosi Gomor, le  cui orde feroci   sciamando da Minsk, furono protette dal braccio di  Ivan. Ostinati  Cavalieri Teutonici piantarono nelle nevi e nei ghiacci, le loro rutilanti fortezze ai confini dell’ Impero contro l’ Infedele. Tutti i nobili della cristianità fecero muro all’ invasore, ma a Budapest il palazzo Agrasy era una vera regia, una corte  brillante da fare invidia a quella di Caterina dei Medici. Il palazzo splendeva di luci con le sue cento stanze nel cuore della città magiara, e l’ ultimo conte era straordinariamente simile al primo e a tutti gli altri che in fila figuravano nell’ ampia galleria dei ritratti di famiglia, come se gli Agrasy non volessero scostarsi di un solo capello dal modello assegnatogli per Grazia Divina. Il Conte era alto e robusto, biondo e con gli occhi chiari. Aveva due figli, e di loro solo Ferenc sarebbe stato il Signore del Castello perennemente coperto di neve che le carrozze avevano difficoltà a raggiungere e quando le nuvole si diradavano i suoi mattoni straordinariamente azzurri si stagliavano maestosi sul villaggio di Azak. Ma ben altra era la luce dorata e color miele  che pioveva sul palazzo di Budapest,  le cui solenni forme si riflettevano fluenti sulle acque del Danubio. 

 2.

 

Elizabeth Bathory era una bellissima bambina con gli occhi scuri,  e i capelli di un nero corvino. Il transilvano principe Bathory, scuro anche lui, e dai profondi occhi neri, era cugino in primo grado di Stephan, e aveva avuto Elizabeth da una serva boema che si diceva fosse figlia di una zingara e figlia naturale del potente voivoda transilvano Drakul. Anche del principe si mormorava che fosse figlio illegittimo di una strega messa a morte dai Cavalieri Teutonici. Bathory si era disfatto della bambina, e l’ aveva affidata agli stallieri di Agar, un lontano villaggi moravo. Poi era moto, e gli stallieri non ricevendo più un soldo, avevano  dato la bambina ad influenti magnati ai confini della Russia. Ora il duca di Wallenstein la conduceva per mano nella sala splendente di luci, fra due ali di invitati, alla presenza del vecchio Stephan.

Questi aveva avuto un sogno, aveva sognato il cugino in un lago di sangue che a braccia tese gli consegnava la piccola Elizabeth. Poiché Agrasy era un uomo pio, pensò che fosse la volontà di Dio, e decise di adottarla.

-Veramente  bella!

Aveva esclamato il conte, con i suoi  pesanti occhi liquidi che si illuminarono vedendola entrare in compagnia del duca polacco che la teneva per mano. Ed Elizabeth a cinque anni era davvero bella.

 

 

Gentile Lettore, qui ,  in questa storia composta di 13  capitoli,  mi sono cimentato con una storia vampirica collocata nello Spazio e nel futuro, è quindi questa una long tale di fantascienza che in parte si svolge nelle future città lunari a cui ho dato nomi antichi ed  esotici, e ha diversi personaggi, ma i principali sono una coppia di sposi, una coppia ricca della New York bene che decide di passare la Luna di Miele sulla luna. Io penso che nel futuro questo sarà possibile. Ma la storia diventa un horror story quando la bella figlia di un ricco banchiere  di New York, e moglie di un giovane esperto di cibernetica spaziale, si trasforma a contatto con il suolo lunare in un vampiro che il marito dovrà eliminare. Qui Vi presento parte del capitolo 1 e capitolo 11. Mi piacerebbe che mi  lasciaste una vostra impressione su quello che avete letto. Grazie. salvo.

 

 

 

Luna di Miele

racconto fantastico e space story

by

Salvo Gagliardo.

Capitolo 1

 

Ed egli li porterà a Lilith, la strega della notte.

 

Quali particolari affinità gli sembrava  esistessero

fra  la luna e la donna?

James Joyce. Ulisse.

 

 

Il grattacielo Olympus delle Aegyptian Assurences si alzava, vetro ed acciaio sulla Baia di New York e sul porto di Manhattan. La luna abbacinava in cima al gigante, in una delle terrazze si nascondeva il Planetary, un lussuoso ristorante, fra piante ed acquari con pesci esotici. Lilith Shin e John Armstrong  sedevano attorno ad un tavolo azzurro di cristallo. Lei con un attillato  abito rosso, lui con una elegante giacca colore  avorio. Mancava qualche mese al 2020. Bella lei, con i capelli che forestavano sulle spalle sottili, con gli occhi profondi, grandi e neri, come i capelli, lui robusto e sportivo, con la mascella forte e la pelle abbronzata. Lilith era la figlia unica del banchiere Ezechia Shin, uno degli uomini più ricchi di New York. Il giovane Armstrong si era fatto un nome fra i selezionati esperti di cibernetica spaziale, aveva il brevetto di astronauta e lo aspettava un radioso avvenire. Le olofoto di lei brillavano prismatiche sulle reti virtuali più seguite. Lilith Shin era fra le donne più brillanti di America, ed era una violoncellista di successo. Aveva labbra grandi e sensuali, e una faccia straordinariamente sottile, quasi triangolata, il cui profilo ricordava quello di una mantide. Lilith e John si sarebbero sposati a giorni.

Dalle terrazze dell’ Olympus il panorama era incantevole. La luna si specchiava negli occhi lustri di lei. La ragazza portò alle labbra un calice di vino rosso italiano. Sospirò sulla luminescente foschia serale. Johnnie le accarezzò la mano sottile. La psicomusica fluttuava dagli amplificatori del Planetary una irresistibile fuga di Sebastian Bach. Tutto attorno le fitte piante dei giardini pensili si alzavano come una piccola giungla e un centinaio di metri dal suolo.

-Sono stata all’ Agenzia Spaziale Andromeda e mi sono fatto programmare una superba luna di miele su uno dei Blue Moon. Ho ritirato il materiale pubblicitario

Disse John e le porse gli olofogli illustrativi. Le lunghe ciglia di lei sbatterono sui globi neri e di una profondità misteriosa.

La Yang Star era la più importante Compagnia commerciale e di Servizi dello Spazio. Negli ologrammi impaginati, pulsava il disco lunare con un gigantesco coniglio per metà canguro, rosa e verde. Le psico immagini del pieghevole virtuale fluttuarono e comunicarono a Lilith strane e piacevoli sensazioni. Nel suo cervello si formò il messaggio……..

………continua.

 

Capitolo 11

Le fauci si coprirono di schiuma, ed ebbe

solo  sete di sangue.

Ovidio. Metamorfosi.

 

Al terzo mese del rientro, all’ inizio della luna piena Lilith si riprese. E tornò di nuovo bella. Allora tutto in lei e attorno a lei, cambiò, l’ acconciatura, gli abiti, la tappezzeria, i mobili e persino la macchina; diede un nuovo assetto a tutto quello che la circondava. In questo fu instancabile. Johnnie non aveva mai  sentito il suo violoncello suonare in quel modo, così strano ed appassionato. Avvolte lei si alzava di notte, quando il plenilunio era splendente, e se ne restava a suonare per ore. Johnnie la trovava al mattino addormentata sulla sua piccola poltrona, con ancora stretto in mano il prezioso violoncello. Allora la riportava a letto. Ma furono quegli strani fenomeni elettrici ad eccitare la sua curiosità e ad  aumentare  le sue preoccupazioni. Spesso, attorno al corpo di Lilith, quando lei dormiva, le si formava una sottile e ben visibile aura azzurrina e pulsante. Un giorno John fu testimone di una altro spettacolare ed incredibile fenomeno. Dal frigo celeste  della cucina guizzò verso Lilith una lunga saetta elettrica che l’ avvolse.  Lilith restò indenne, e quasi indifferente. Il guizzate serpente di luce tornò al frigo e ne fece esplodere le lampade. I relè saltarono, e del fumo uscì dalla presa di corrente. Giorni dopo nel Vermont, nel cottage montano di Tiger City, Lilith passeggiava nel bosco di faggi e sequoie, cosa che spesso faceva, dopo essere stata varie ore in compagnia del suo violoncello. Johnnie  era uscito a chiamarla, perché si era messo a piovere. Vide un fulmine guizzare dalle nuvole, mordere l’ archetto di lei che teneva in mano ed avvolgere totalmente la donna. Che  Anche quella volta non riportò danni. Lilith  si concesse un viaggio di alcuni mesi. Ritornò a New York in compagnia di Ophir. Era più magra, la sua faccia più affilata, somigliava realmente a quella di una mantide sacra. Sembrava molto sofferente. Il  dottor Jonas, le consigliò di rivolgersi ad uno psichiatra. Un giorno John rientrando la trovò in cucina che divorava selvaggiamente una grossa bistecca, cruda e sanguinante. Sebbene nauseato, disse sorridendo.

-Non sapevo che fossi così anemica

La donna fu vittima di lunghe e spossanti emicranie. Presto fu chiaro che soffriva di sonnambulismo.

…….continua.

salvogagliardoproduzione1987-2007

 

If You are interested, You can write down. Thank  You

Gentile visitatore Ti fornisco qui dei link interni al mio sito per aggiornarti su pagine non  immediatamente visibili del mio  Website. Grazie.

Hollywod Fiction: The Lord of The Rings. A Trilogy

http://www.fantastikalbi.it/

Hollywood Fiction: Alien Movies

http://www.fantastikalbi.it/?page_id=21

Some Links fron my Facebook Pages

 

  Red in Works. The Bathory’s Ballad.The Real Story of Elizabeth Bathory.

 http://www.facebook.com/notes/salvo-gagliardo/jrrtolkienthe-lord-of-the-rings-il-signore-degli-anelliwen-the-high-fantasy-beco/10150130738899417#!/notes/salvo-gagliardo/red-in-works-the-bathorys-balladthe-real-story-of-elizabeth-bathory/10150138836319417

Io Salvo Gagliardo Scrittore di Fantastico.Apocalisse Imminente. Forse.

http://www.facebook.com/notes/salvo-gagliardo/jrrtolkienthe-lord-of-the-rings-il-signore-degli-anelliwen-the-high-fantasy-beco/10150130738899417#!/notes/salvo-gagliardo/io-salvo-gagliardo-scrittore-di-fantasticoapocalisse-imminente-forse/10150138379724417

 

Fantastic World.Apocalypse Day. Wen The Sky Attack The Earth.Movies and TV on Aliens and UFO.1

http://www.facebook.com/notes/salvo-gagliardo/jrrtolkienthe-lord-of-the-rings-il-signore-degli-anelliwen-the-high-fantasy-beco/10150130738899417#!/notes/salvo-gagliardo/fantastic-worldapocalypse-day-wen-the-sky-attack-the-earthmovies-and-tv-on-alien/10150135503979417

 

Io Salvo Gagliardo Scrittore di Fantastico.Io sono Italiano.17 Marzo. Festa Nazionale

http://www.facebook.com/notes/salvo-gagliardo/jrrtolkienthe-lord-of-the-rings-il-signore-degli-anelliwen-the-high-fantasy-beco/10150130738899417#!/notes/salvo-gagliardo/io-salvo-gagliardo-scrittore-di-fantasticoio-sono-italiano17-marzo-festa-naziona/10150133773504417

 

Tutti i Lavori qui presentati sono stati scritti e prodotti da Salvo Gagliardo. All Rights Reserved.1985-2011. 

All the works presented here were produced by Salvo Gagliardo- All Rights Reserved 1985-2011.

 

   

Thank You.If what you read here has you interested, let me know this, and

you write me a comment below, or you can send an email or leave your email address.

Welcome. Salvo.

Mail Contact :

fantastikalbi@yahoo.it

info@fantastikalbi.it

Thank You Much.

All rights of reproduction of this article  belong to Salvo Gagliardo©salvogagliardo Produzione.2011. All rights reserved 

 

 

 

 

 

 

 

 


Commenti all'articolo

  1. cyborg il 24 marzo, 2011 alle 08:04

    Hello friends. Catalog of human population experts identified that human beings really are bio-machines. Each and every human subtype structure has got its very own program and three control modes. Every manipulation mode is actually somebody’s individual program.

  2. jak się pozbyć cellulitu il 16 aprile, 2011 alle 12:38

    I’m chuffed that bing has get me here to your http://www.fantastikalbi.it/?p=2186 .The style of presenting your point of view is awesome! Keep it up!

  3. סדנאות אימון il 16 aprile, 2011 alle 21:22

    זקוקים ליעוץ נישואין ועוד תוכלו לקבל עזרה מאנשי מקצוע מוסמכים בתחום זה.

  4. buy vigrx online il 17 aprile, 2011 alle 20:14

    Thanks for taking the time to discuss this, I feel strongly about it and love learning more on this topic. If possible, as you gain expertise, would you mind updating your blog with more information? It is extremely helpful for me.

  5. posters il 18 aprile, 2011 alle 13:46

    Sweet website , super style and design, rattling clean and utilise pleasant.

  6. hotels downtown corpus christi il 19 aprile, 2011 alle 06:53

    Hey, really nice stuff you got here. Please accept my thank you for the article you provided. Exactly what I was looking for! :)

  7. great neck locksmith il 19 aprile, 2011 alle 12:57

    Did you go to college in California? Your name seems familiar, I just can’t remember from where.

  8. vigrx plus il 19 aprile, 2011 alle 18:25

    Great post! I?m just starting out in community management/marketing media and trying to learn how to do it well – resources like this article are incredibly helpful. As our company is based in the US, it?s all a bit new to us. The example above is something that I worry about as well, how to show your own genuine enthusiasm and share the fact that your product is useful in that case

  9. tourist destinations japan il 20 aprile, 2011 alle 20:58

    I am extremely inspired together with your writing skills as smartly with the format to your blog. Is that this a paid subject matter or did you customize it your self? Either way stay up the nice quality writing, it is uncommon to see a great blog like this one nowadays..

  10. bathroom heat lamps il 21 aprile, 2011 alle 20:58

    Merit is often an obstacle to fortune the reason is it produces two bad effects envy and fear.

  11. Atlanta catering companies il 26 aprile, 2011 alle 21:06

    It is appropriate time to make some plans for the future and it is time to be happy. I have read this post and if I could I want to suggest you some interesting things or tips. Maybe you can write next articles referring to this article. I desire to read more things about it!

  12. Will Sprung il 27 aprile, 2011 alle 20:43

    With havin so much content and articles do you ever run into any problems of plagorism or copyright violation? My blog has a lot of unique content I’ve either authored myself or outsourced but it appears a lot of it is popping it up all over the internet without my authorization. Do you know any ways to help protect against content from being stolen? I’d definitely appreciate it.

  13. Luxuary hotels il 28 aprile, 2011 alle 12:46

    Hello, I found my blog by simply blooper i was incisive Yahoo for personal opinion idea humble opinion just like this individuals stumbled winning your own blog, I must recommend your web is extremely impressive I only dearest our take a look, its fantastic!. I don’t have the right time that back for abundant peruse your current website however I need bookmarked it and also signed up for your RSS feeds. I will be back in each day or perhaps two. credit for that super site.

  14. Enriqueta Cheeks il 29 aprile, 2011 alle 18:39

    Thank you a lot for giving everyone an extraordinarily marvellous possiblity to check tips from this website. It is usually very great plus full of fun for me personally and my office friends to search your web site not less than thrice every week to find out the latest tips you have. And definitely, I’m so certainly astounded for the special solutions you give. Certain 4 areas in this posting are completely the finest I have ever had.

  15. Free Ipad 2 il 30 aprile, 2011 alle 17:17

    jbsh djvehde

  16. Lowongan Kerja il 1 maggio, 2011 alle 19:01

    Are grateful for present excellent knowledges. Ones own word wide web is actually goodI was impressed by the knowledge that you’ve got for this blog site. This programs the correct way well you see why issue. Saved these pages, will be restored for additional. Most people, my buddy, Steel! I recently came across just the details I just presently dug into just about everywhere and just couldn’t get. That of a excellent internet site. Similar to this web-site your website is considered one of the new favs.I prefer this amazing site presented and it has presented us some type of need to do well for reasons uknown, thus with thanks

  17. web design il 1 maggio, 2011 alle 20:29

    what are well-liked points to blog about? how can 1 make money composing a blog?

  18. American Airlines Promotion Code il 2 maggio, 2011 alle 22:41

    Man I absolutely adore this write-up and it was too fabulous so I am gonna tweet it. One thing to say the Wonderful research this article has is greatly remarkable !!! No one goes that extra mile these days? Hats off to You :) Also one more advise you definetlyintroduce a Translator Application for your Global Audience :)

  19. מערכות ישיבה il 3 maggio, 2011 alle 00:05

    היי, רציתי להמליץ לכם על אתר המכיל שולחנות ועוד..

  20. Julieann Shofestall il 3 maggio, 2011 alle 19:06

    Hi great article , Thanks for sharing this information

  21. Antonetta Maduena il 3 maggio, 2011 alle 23:26

    I enjoy what you guys are usually up too. This kind of clever work and reporting! Keep up the great works guys I’ve you guys to blogroll.

  22. Toothache pain relief il 5 maggio, 2011 alle 00:13

    This is good information all put together in one place for easy reading. On online it is especially difficult to find something presented so nicely so thanks a ton and i also really like your views

  23. Newport Beach Houses For Sale il 5 maggio, 2011 alle 12:11

    Wonderful Article, Cheers

  24. bupropion il 5 maggio, 2011 alle 16:29

    I have been browsing online more than 3 hours today, yet I never found any interesting article like yours. It is pretty worth enough for me. In my opinion, if all site owners and bloggers made good content as you did, the web will be a lot more useful than ever before.

  25. Water Damage il 5 maggio, 2011 alle 23:06

    Post it everywhere you are able to. Advertise it online.

  26. Delta Beougher il 6 maggio, 2011 alle 05:04

    My spouse and i have been very relieved when Michael managed to carry out his investigations through the entire precious recommendations he had out of the web site. It’s not at all simplistic just to happen to be giving out helpful hints many others could have been trying to sell. We realize we have got you to appreciate for that. Most of the illustrations you’ve made, the simple web site menu, the relationships you assist to instill – it’s got mostly awesome, and it’s making our son and the family do think the situation is satisfying, which is certainly extremely pressing. Many thanks for all!

  27. Divorce Solicitor il 18 maggio, 2011 alle 13:08

    I’ve been browsing online more than 3 hours today, yet I never found any interesting article like yours. It’s pretty worth enough for me. In my view, if all web owners and bloggers made good content as you did, the net will be much more useful than ever before.

  28. ipad 2 bilder il 18 maggio, 2011 alle 18:04

    To say Apple’s apple ipad 2 is a straightforward tablet to examine is somewhat connected with an understatement. The product, a post disaster to last year’s wildly successful (and also currently market-defining) apple company ipad, is nearly the same when it comes to computer software, and though increased, closely relevant on the equipment side also. With a 9.7-inch, 1024 x 768 display, the general size and shape on the device has remained the same, simple fact inside there exists a new twin core A5 Central processing unit, more storage, and a pair of fresh cameras, many of the iPad 2′s adjustments are makeup. Still, the prior tablet soared far above most of its opposition when the item came to the products both the equipment (if not their raw requirements) and its software program selection — something Apple nevertheless stands head and shoulders over their adversaries on. So this new product, a finer, sleeker, more rapidly variant on the original will not be breaking lots of new ground, but it’s already at the front of the pack. Yet is the ipad tablet 2 worth an upgrade if you took the plunge within the first era? More importantly, does the device have got what it takes to get new managers into the flip? Those inquiries — and more — are all about to be solved in the whole review, so read on!

  29. salvogagliardo il 18 maggio, 2011 alle 19:41

    Thanks To All. salvo.

  30. Munich Hotels il 22 maggio, 2011 alle 08:11

    Finding this site made all the work I did to find it look like nothing. The reason being that this is such an informative post. I wanted to thank you for this detailed read of the subject. I definitely savored every little bit of it and I have you bookmarked to check out new stuff you post.

  31. salvogagliardo il 22 maggio, 2011 alle 10:20

    Thank You. salvo

  32. sun awnings il 24 maggio, 2011 alle 18:49

    Thank you for a fantastic weblog write-up, where can you discover all of your details?

  33. buy pagerank domains il 25 maggio, 2011 alle 16:42

    Fantastic beat ! I would like to apprentice while you amend your website, how could i subscribe for a blog website? The account helped me a acceptable deal. I had been a little bit acquainted of this your broadcast offered bright clear idea

  34. catalogue jouet il 25 maggio, 2011 alle 22:12

    Of course, what a fantastic site and informative posts, I surely will bookmark your blog.Best Regards!

  35. Conchita Moneyhun il 2 giugno, 2011 alle 14:55

    I enjoy what you guys are up too. This type of clever work and reporting! Keep up the great works guys I’ve incorporated you guys to our blogroll.

  36. צבע לבית il 5 giugno, 2011 alle 16:48

    I visited a lot of website but I conceive this one holds something extra in it in it

  37. trend il 24 luglio, 2011 alle 00:05

    • Cheque processing: like scanning, verification and evaluation, truncation and market

  38. Greyhound Coupon Code il 18 novembre, 2011 alle 20:26

    Man I definetly love your post and it is so informative so I am gonna save. I Have to say the Indepth analysis this article has is greatly remarkable . No one goes that extra mile now days? Bravo :) Also another advise you definetlyget some Translator for your Global Users !!!

  39. the website il 15 ottobre, 2012 alle 00:49

    Very quickly this web site will be famous among all blogging
    viewers, due to it’s good articles or reviews

  40. cheap bookmarking service il 6 novembre, 2012 alle 20:00

    iwFCjv I appreciate you sharing this blog article.Much thanks again. Really Great.

  41. hostgator coupon il 30 novembre, 2012 alle 20:03

    Great article.Thanks Again. Awesome.

  42. winnermanager il 3 gennaio, 2013 alle 23:12

    Really appreciate you sharing this blog article.Really thank you! Will read on…

  43. pennsylvania virtual office il 18 marzo, 2013 alle 17:32

    Hey there just wanted to give you a quick heads
    up and let you know a few of the pictures aren’t loading correctly. I’m not sure why but I think its a linking issue.
    I’ve tried it in two different internet browsers and both show the same outcome.

  44. 14 day rapid fat loss plan review, il 16 aprile, 2013 alle 09:39

    It is appropriate time to make some plans for the future and it’s time to be happy. I’ve read this post and
    if I could I desire to suggest you some interesting things or advice.

    Perhaps you could write next articles referring to this article.
    I wish to read more things about it!

  45. aquaponics 4 you review scam il 16 aprile, 2013 alle 23:10

    This is my first time visit at here and i am truly pleassant to read everthing at alone place.

  46. chris farrell membership review - review il 19 aprile, 2013 alle 07:56

    I am not sure where you are getting your information, but great topic.
    I needs to spend some time learning much more or understanding more.
    Thanks for excellent information I was looking for
    this information for my mission.

  47. http://blogs.albawaba.com/ il 26 aprile, 2013 alle 02:31

    Today, I went to the beach with my kids. I found a sea shell
    and gave it to my 4 year old daughter and said “You can hear the ocean if you put this to your ear.” She placed the shell to her ear and screamed.
    There was a hermit crab inside and it pinched her ear.
    She never wants to go back! LoL I know this is entirely off
    topic but I had to tell someone!

  48. dental surgery new York City il 26 aprile, 2013 alle 03:34

    This article is genuinely a good one it helps new the web people, who are
    wishing in favor of blogging.

    Lascia un commento