di Salvo Gagliardo

2011. Welcome into “fantastikalbi.it” and “Albi di FantastiKa”. I Salvo Gagliardo fantastic Literature writer pag.14(Maj,14, 2011)

Welcome 2011

I Invite You to visiter my Previous Page 13

http://www.fantastikalbi.it/?p=2573

Thank You

Salvo

 

Dear User, Thanks for the visits and comments, these  are always welcome. I ad here  the future transformation of my site fantastikalbi.it. in its new format. I think it will be a very interactive site, which is open more to communication and contacts. There will be much richer and more complex pages, in the spirit of my current fantastic work. In  addition, other pages will provide the User  the ability to insert his works or otherwise, in various forms of collaboration. There are pages of information about my Universe , and especially about the advanced technologies related to communication, telephony and Artificial Intelligence. There will be an advertising space for those who want to use it, you can download articles, and my post of Albi di FantastiKa, , and a special  section will be dedicated  to HollyFiction, which I intended to Fiction, Cinema and TV word. This is what I think I realize  very soon, while even this 14  page is built in the spirit of my work. Thanks so much. Salvo Gagliardo.

 

I Salvo Gagliardo

Dear Visitors, Dear Users  and Subscribers, Thank you for visiting and keep visiting my web Fantastikalbi.it which currently has an average of 250 and 300 visits a day, 500 some  subscriptions. Thanks also for the many comments to my pages. Actually I’m thinking to present very soon a new format of  site, a different guise and easier to manage, but do not give to  simple image of this  and easy to see and to follow. I read that this way of presenting to you my work like and  get consensus, then  I continue on this road, but I going one step a bit more complex, which will allow even more to have a contact with you and share our impressions and our ideas, briefly, to have  a wide  platform for the community. So, I thank you again, and this number 13 of May  2011 you will find the articles of  my Facebook page, about  the films and the script, witch You can find  in my section of  Fantastikalbi.it HollyFiction, And I also added something other of my literary work, short stories and novels, that you will find  in the Albi di Fantastika. And now, good navigation, and thanks

 

Robot, mr. ASIMO.  

 

Automaton, Robot. Artificial Intelligence, Android : I’m Mr. ASIMO. Thank You 

 

 

High Tech, Artificial Intelligence, and a waterfall of dollars

I meet to you Marck Zuckerberg!

Mark Zuckerberg and Facebook

The Billonaire Boy

Notes by

Salvo Gagliardo.

“I’m trying to make the world a more open place by helping people connect and share” M.Z.

Democracy and  Communication. The Future.

Trovandomi da un pò su Facebook, mi sembra giusto rendere Omaggio al padrone di casa. Mark Zuckerberg è il geniale e giovane creatore di Facebook o The Facebook, o Facebook com. Nato in piccolo villaggio americano della Contea di Westchester, New York nel  maggio del 1984, from Jewish family, studente ad Harvard, Zuckerberg ha avuto la brillante idea vincente a soli 19 anni di collegare virtualmente vari college  universitari  e i loro studenti, esperto di informatica e trovando in diversi ragazzi suoi colleghi dei collaboratori, come Andrew McCollum e Edoardo Saverin,  in breve tutta la  Harvard University fu collegata al suo servizio on line che chiamo Facebook o The Facebook, dandogli il nome di una consuetudine universitaria, quella di pubblicare annualmente gli annuari con le foto di ogni studente, chiamato facebook. Una idea vincente che univa tecnologia avanzata e il bisogno di creare  un sistema che mettesse in contatto quante più persone possibili. L’ idea si estese velocemente nei campus e  aumentarono gli iscritti, Stanford University, Columbia University, Yale University, e poi la Boston University e il Boston College. Siamo nel febbraio del 2004 quando Zuckerberg e soci  lanciano  l’ idea. La compagnia della neonata Facebook si trasferisce presto in California, Zuckerberg in testa, in una casa vicino la Stanford University, Palo Alto. Si aggiungono altri ragazzi alla compagnia del network più visitato del mondo.  Il Dominio viene registrato nell’ agosto del 2005, e nel 2006 Facebook sbarca nelle Grandi Aziende e nel Mondo. Nel 2007 Facebook risulta uno dei 10 siti più visitati del pianeta. Ma sebbene ancora neonata  molte sono le sue traversie e del giovane brillante e spavaldo creatore, diverse cause legali per i diritti intentate da chi gli  contesta l’ originalità dell’ idea, o la lotta a Facebook fatta recentemente da diversi Paesi. Ma Facebook In, oggi è una vera miniera d’oro, valutata nell’ ordine di diversi miliardi di dollari, ha attirato a sé molte partecipazioni, fra cui la Microsoft di Bill Gates, o del multimiliardario Goldman Sacks.  Facebook oggi è il secondo sito del Web più visitato del mondo, al primo posto Google, che avvolte viene superato! Il megasito nato da una rete formidabile di website e di collegamenti conosce continuamente degli aggiornamenti e sempre più si arricchisce di strutture nuove, una Rete nella Rete, ecco Facebook com.

E Zuckerberg? Da studente di un college in breve tempo è diventato uno dei ragazzi più ricchi del pianeta, raggiungendo quasi la fortuna di Bill Gates. Uno scrittore americano, Ben Mezrich ha scritto su di lui un libro molto di successo, Miliardari per caso,  nel 2009 e nel 2010 il regista David Fincher ne ha ricavato un film di successo  con l’ attore Jesse Eisenberg nella parte di Zuckerberg. E nel 2010 è circolato  nel mondo un pupazzo di plastica, un piccolo  gadget al prezzo di 69 $ con le fattezze di Zuckerberg, ritirato presto dal mercato. Ma non è tutto qui perché nel dicembre del 2010 Marck Zuckerberg ha avuto  l’ onore della copertina del Time.

Naturalmente essendo ormai una delle reti  più pervasive e più penetrate nell’ universo virtuale del pianeta, ha conosciuto e conosce i suoi  avversari, alcune nazioni islamiche ne hanno impedito l’ accesso ai loro Paesi, come il Pakistan,e anche la Cina ha avuto ed ha qualche problema con Facebook, ha chiuso anche lei le frontiere al grande network sociale. La potenza dilagante di un mezzo così pervasivo fa paura alla Russia? Si legge anche questo.  Ma di sicuro va a merito di Zuckerberg l’ avere creato uno strumento di democrazia formidabile, un megacervello collettivo che nello spirito della globalizzazione in atto e nello spirito di una super intelligenza artificiale in evoluzione permette a ciascuno di esprimersi, ci comunicare, di essere creativo nello spirito naturalmente della Rete che lo ha accolto nei suoi gangli più profondi.

 Totalmente scritto da Salvo Gagliardo Maggio 2011

 http://www.facebook.com/markzuckerberg

We Suggest This Youtube.Tanks

http://www.youtube.com/watch?v=lB95KLmpLR4

notebookitalia.it

 

 

torinotv.eu

Bill Gates. Computer and Democracy

When The Artificial Intelligence become an household  appliance

Your potential, our passion  ; Be What’s Next

William o Bill Gates è nato a Seattle 1955. Fondatore, assieme a Paul Allen  della Microsoft Corporation, born  in Albuquerque, New Mexico, 1975. Oggi produce Sistemi Operativi, Software, Editoria, Telefonia Mobile, Tv, Videogiochi, Lettori MP3. Lo stesso anno nasce la concorrente Apple Computer, fondata da Steve Job e Steve Wozniak. Di questa lotta fra i due colossi del Computer fin dagli albori, c’è il film Tv I pirati di Silicon Valley.  Pirates of Silicon Valley, Martyn Burke. 

Il film è del 1999 con Anthony Michael Hall nella parte di Bill Gates, e Noha Wyle nella parte di Steve Jobs. Il film narra di Jobs e Gate che negli anni Settanta crearono il PC.  Nessuno avrebbe pensato che presto avrebbe invaso le case di ogni famiglia e molti finanziatori avevano riso quando il giovane Bill e Steve avevano presentato un prototipo. Gli uomini sono sempre in ritardo rispetto al proprio futuro.

Film. Pirates Of Silicon Valley

We Suggest Thys You Tube.Thank You

http://www.youtube.com/watch?v=lEyrivrjAuU

     

gattinorvegesi.org   

Dear Visitor,  thanks  for visiting us. Fantastikalbi.it and Albi di FantastiKa, they  were designed by me to make know my hard work of fantastic writer and editor of fantasy literature. In 2oo9, I joined the Internet and I started to experience this wonderful means of global communication. Today, in addition to my Website, I am working on the Facebook global  social network, which I find wonderful and which I have posted more than 350 notes and when I have more than 350 global  friends. In the future project to improve my website and to create for you more points of contact.  Now  I will only enrich it with pages that are always different, and to add  more my stories and my novels and my fantastic designs. I hope you like my word  and world,   welcome to You.. Thanks

Back Pages:      

http://www.fantastikalbi.it/?p=2573

http://www.fantastikalbi.it/?p=2466   

http://www.fantastikalbi.it/?p=2428   

http://www.fantastikalbi.it/?p=2343   

http://www.fantastikalbi.it/?p=2310    

http://www.fantastikalbi.it/?p=2234    

http://www.fantastikalbi.it/?p=2186     

http://www.fantastikalbi.it/?p=2124     

http://www.fantastikalbi.it/?p=2064   

  http://www.fantastikalbi.it/?p=2028     

http://www.fantastikalbi.it/?p=2008     

http://www.fantastikalbi.it/?p=1969     

http://www.fantastikalbi.it/?p=1855    

http://www.fantastikalbi.it/?p=1328    

banner_galassia

 

Facebook in Fantastikalbi.it.

For one year  I’m working on the Global Social Network Facebook, and here I have produced more than 30 notes about  the Universe  of fantasy,  literature and fiction. So I’m here the links to visit my Facebook Profile and Wall. .    

Salvo Gagliardo F.B. Profile.    

http://www.facebook.com/home.php#!/fantastikalbi.it    

 Salvo Gagliardo’s Last F.B. Notes   

link  

http://www.facebook.com/#!/notes/salvo-gagliardo/homage-torobert-capaa-photographer-at-warjune-61944-dday-landing-in-normandy/10150198212904417

http://www.facebook.com/#!/notes/salvo-gagliardo/great-hollywood-great-movie-great-directordavid-lean-doctor-zhivago/10150197445429417

http://www.facebook.com/#!/notes/salvo-gagliardo/the-cities-of-fantastikaprovidence-rhode-island-usamerica1i-am-providence-hplove/10150196350679417

 

 

Hollywood  Fiction 

  

   

theaudience.it   

     

   

Salvo  Gagliardo I am presenting a  section of my website that I called “Hollywood Fiction”, in homage to the biggest structure in the world of fiction and films. Here you can find that much in films and screenplays, and my other projects associated with the fiction’s. This part is still to be completed and yet in production. But, I think in my  future  I think to turn this   into a school of creative writing. Thanks much. salvo.    

 

The Albi di FantastiKa  is the  <<Layout>> with which I Salvo  Gagliardo  wrapped my long and varied production of short stories, novels and essays and projects related to the fantasy world, an Electronic Format in which you visitors and users can easily move , led by the rubrics that accompany the texts.

Here you will find much, by stories of Vampires , the Space Mysteries and  Fantasy, Horror stories and  other tales of mystery and scary with Aliens  and UFOs. Of course here You will also find, Science  Fiction Works and many scientific problems. But in the future I hope to enriche these pages with many info cards about varies  and  interesting themes and topics. But, as I said, this  is  in my future project. Thank You.

 

 

A Short Story

Un Sogno o Cosa?

by

Salvo Gagliardo

Mi trovavo in una  piccola borgata, c‘erano  poche case, ma non c’era nessuno attorno. Era sera ma poteva anche essere notte, le stelle in cielo brillavano di una strana luce, e c’era una luna piccola, piena e molto luminosa, ogni tanto si copriva di  qualche nuvola scura ma poco estesa. Io ero finito lì senza sapere come. Mi ero avvicinato per  una strada asfaltata ad una specie di spiazzo all’ interno di alcune case, erano case piccole di qualche piano come ce ne sono nelle borgate della mia città. E la borgata era circondata dalla campagna e dalla strada si potevano vedere le luci di Palermo  in fondo. C’era attorno un silenzio quasi assoluto, interrotto ogni tanto dallo stormire di qualche cicala  estiva  o di qualche grillo e dall’ abbaiare lontano di qualche cane. Lo spiazzo era largo con attorno frammenti di  marciapiedi, l’ aria era quella calda di luglio, ed ogni tanto si levava del vento. Io mi sentivo attratto dalle luci che avevo visto da lontano, dalla strada, erano le luci delle case con le finestre e i balconi con le serrande abbassate, ma erano anche le luci delle lampade esterne, quelle che pendevano dai cavi elettrici in alto, lampade vecchie con i paraluce di metallo scuro a forma di disco. Erano quelle che mi attraevano di più perché mi parve che mandassero una strana luminosità, avvolte invitante. Ma avvolte anche incerta perché avevo l’ impressione che la luce si riducesse e si rafforzasse in modo irregolare man mano che mi avvicinavo. Non c’era nessuno attorno, ma anche questa non era una sensazione completa perché sentivo che qualcuno mi stesse spiando nascosto da qualche parte. Ma questo stranamente non mi allarmava ma mi spingeva a procedere. Insomma provavo quelle sensazioni che si provano a guardare nei  vicoli bui delle città o scarsamente illuminati, uno strano desiderio di avventura. La piccola   luna e le stelle erano sempre in alto, e pulsavano come non avevo mai visto. Era come se anche loro mi attirassero. Intanto le grosse e vecchie lampade oscillavano nei cavi smosse dal vento. Ero vicinissimo allo spiazzo  perimetrato  dai muri dei piccoli fabbricati. La sensazione che qualcuno mi  stesse osservando si faceva sempre più intensa.  Qualcuno che forse si nascondeva fra le ombre di quella specie di cortile da periferia. Perché c’erano delle ombre che potevo vedere e che le luci delle grosse lampade non riuscivano a mettere in chiaro. C’era anche uno strano silenzio, quasi pauroso, il traffico delle auto scorreva più lontano sulla stradale. La gente restava chiusa nelle loro case a vedersi forse la Tv di cui si sentiva  ogni tanto il cicaleccio. In ogni caso mi sentivo solo, enormemente solo, solo sotto le stelle , la luna  e quelle lampade che si muovevano in alto, ma non era la sensazione esatta, perché sapevo che c’era qualcosa o qualcuno là. Infatti guardando fra le ombre  li vedevo, vedevo qualcosa che si muoveva come degli esseri. Poi li vidi chiaramente, erano dei bambini, o così mi parve e mi meravigliai che a quell’ ora si trovassero  dei bambini a giocare in quello spiazzo.  Ora li potevo vedere chiaramente, si erano dei bambini, si muovevano e sembrava che giocassero fra di loro con degli strani giocattoli e che non mi avessero ancora visto, bambini  piccoli, alcuni avevano  i capelli biondi, ma non c’erano   solo loro, perché c’erano  anche altre creature che  alle prime avevo scambiato per bambini, erano piccoli anche loro, ma più che bambini mi sembravano dei nani dalla testa molto grande quasi sformata. Mi parve che avessero un ruolo di comando in quei giochi e che guidassero quelli che ero certo fossero dei bambini umani, due o tre di quelli voltarono le loro grandi teste verso di me come se mi avessero visto ma non c’era nessun allarme in loro, piuttosto mi fissavano con indifferenza e fu allora che mi accorsi dei loro strani occhi, occhi che   non avevo  mai visto, occhi molto grandi e sporgenti e totalmente scuri o neri così mi parve, mi ricordarono gli occhi degli insetti. Avevano colli e corpi  sottili che muovevano a scatti, mi guardavano come potrebbero fare degli animali, dei rettili forse, con lo stesso  distacco. Questi mi parve che indossassero delle tute forse di un colore laminato, mentre i bambini indossavano degli abiti tradizionali ma con qualcosa di strano, come se fossero abiti di altri tempi. Fra i bambini c’erano anche delle bambine, alcune avevano i capelli biondi e si muovevano come se giocassero incuranti di me che stavo a qualche metro da loro e sembrava che tenessero molto ai comandi impartiti dalle altre creature che più che giocare con loro sembrava che li sorvegliassero. Ma i bambini non sembravano  impressionati dai loro strani compagni, anzi. Poi dalle ombre si materializzarono altre creature, erano simili a quelli dai grandi occhi ma di statura più alta. Anche loro si muovevano stranamente e a scatti. I bambini continuavano a giocare con degli strani giocattoli, erano degli oggetti strani per lo più luminosi, sfere, aste ed altro. Fui di nuovo osservato da alcune di quelle creature che però non si mossero verso di me, e  se ne stettero  a guardarmi con quegli strani occhi. Le luci in alto intanto continuavano a mandare una strana luce che sommava il bianco giallo ad una coloritura azzurra, una sorta di nebbia bluastra che sembrava avvolgere tutto il  cortile. Poi  mi parve che le luci si spegnessero o si riducessero, non riuscivo più a vederli. Era come  se le ombre si fossero espanse. Sentii un forte vento caldo o un enorme calore e vidi che sulle palazzine e sui fabbricati si stava alzando  qualcosa di molto luminoso, dapprima mi parve una sfera gigantesca, ma poi prese la forma di qualcosa, forse di un disco che circondato da quelle forte luci si alzò velocissimo e scomparve nel cielo.

 

 

Dream or what?

I was in a small village, there were few houses, but there was nobody around. It was evening it might be night, the stars in the sky shone with a strange light, and there was a small moon, full and bright, sometimes dark cloud is covering some but not very extensive. I was over there without knowing how. I was approached by a road paved with a kind of clearing all ‘inside of some houses, homes were smaller than some plane as there are in the suburbs of my city. And the village was surrounded by countryside and the street you could see the lights of Palermo at the bottom. There was almost no one around, interrupted occasionally by the rustle of some cicada summer or some cricket and from ‘distant barking of a dog. The space was large with round pieces of sidewalks, l ‘air was that hot in July, and every time the wind rose. I was attracted by the lights I had seen from afar, from the road, were the lights of houses with balconies and windows with their shutters down, but they were the lights of lamps external, those that hung from electric wires at the top, old lamps dark metal with hood-shaped disc. Were those that attracted me more because I felt that would send a strange brightness, wrapped inviting. But sometimes also uncertain because I had the ‘impression that the light is reduced and strengthens its position in an irregular way as I approached. There was no one around, but this was not a complete feeling because I felt that someone watching them hidden somewhere. But strangely this did not alarm but urged me to proceed. In short, I felt those feelings that you try to look in dark alleys or poorly lit cities, a strange desire for adventure. The small moon and the stars were always on top, and throbbed as I had ever seen. It was as if they too attracted me. Meanwhile, the big, old lamps swung in the cables being moved by the wind. I was very close to the square bounded by the walls of small buildings. The feeling that someone was watching me was growing more intense. Someone who perhaps was hiding in the shadows of that sort of backyard suburbs. Because there were shadows that I could see and the lights of the big lamps could not make it clear. There was a strange silence, almost scary, the traffic of cars ran farther on the road. People remained locked in their homes to look at maybe the TV that you felt every time the chatter. In any case, I felt alone, dramatically, alone under the stars, the moon and the lights that were moving up, but he was not feeling exactly, because I knew there was something or someone there. Indeed watching the shadows I saw them, I saw something moving like beings. Then I saw them clearly, they were children, or so I thought and I was surprised that at that ‘children are now playing in the yard. Now I could see clearly, had children, moved and looked like they were playing with one with their strange toys and that I had yet seen, young children, some had their hair blonde, but it was not only them, because there were other creatures that I had at first mistaken for children were small too, but more than children seemed very big-headed dwarfs almost shapeless. He seemed to have a role of leadership in those games and who led what was sure they were human children, two or three of those times their big heads at me as if I had seen but there was no alarm in their rather stared at me with indifference and that’s when I noticed their strange eyes, eyes that I had never seen, very large eyes and prominent blacks and totally dark or so I thought I remembered the eyes of insects. They had thin necks and bodies that moved in jerks, I watched as they could make the animals, reptiles, perhaps, with the same detachment. These seemed to me that perhaps wearing overalls of a color laminate, while the children wore traditional costume, but with something strange, as if they were clothes of other times. Among children there were also girls, some of them had blond hair and moved as if they were playing careless of me that I was a few feet from them and it seemed that they were much to the commands sent from the other creatures that rather than play with them it seemed that their supervisors. But the children did not seem impressed by their strange bedfellows, indeed. Then from the shadows materialized other creatures, were similar to those with large eyes but taller. They too were moving strangely and jerky. The children continued to play with strange toys, strange objects were mostly light, spheres, rods and more. I was again noted by some of those creatures but did not move toward me, and they sat looking at me with those strange eyes. Lights up while continues to send a strange white light that adds the yellow coloring to a blue, a kind of bluish haze that seemed to wrap around the courtyard. Then I thought that the lights went out or shrink, I could not see them. It was as if the shadows were expanded. I felt a strong hot wind or a huge heat and saw the buildings and on buildings was getting something very bright, at first seemed a gigantic ball, but then took the form of something, perhaps a disk surrounded by the strong lights rose very fast and disappeared into the sky.

 © 2008 Salvo Gagliardo production. All rights reserved

 

 

Walt Disney.Photo  tutankemule.net

Zoologia di FantastiKa

A Fantastic Zoology

by

 Salvo Gagliardo

Serpenti di Mare, Draghi e altri Mostri.

“Nessie”, Loch Ness, a  Terrible Monster

Note dedicate allo scrittore di fantastico e fantascienza Fritz Leiber.

 

 

Mari , fiumi e laghi nelle leggende hanno da sempre ospitato creature davvero mostruose, terribili, raccapriccianti, che avrebbero fatto la felicità di uno zoologo avventuroso uscito dalle pagine di Jules Verne. Forse un giorno un Darwin delle stranezze metterà le  cose a posto in questo regno della fantasie del terrore quasi fiabesco, ma avvolte la fantasia si rivela realtà sconcertante e allora si è costretti a rivedere le nostre tavole su cui abbiamo con ordinata e maniacale scientificità le nostre supposizione su quello che potrebbe essere avvenuto o non essere avvenuto nel passato della Terra, basta forse svoltare l’ angolo ed avventurarsi per qualche strada buia di campagna, lontano dal frastornante chiarore delle città. Cerchiamo di farlo anche noi.

 

Nella  sua Storia Naturale della Norvegia, il Vescovo danese Pontoppidan aveva parlato nel  Settecento  del terrificante  Kraken, un mostro marino gigantesco e leggendario ma di difficile identificazione, ne aveva anche parlato Linneo nel suo Sistema Naturale, e  gli aveva assegnato il fantastico nome di  Macrocosmo, e sembra che presso  la spiaggia di Alstahaug si fosse arenata la carcassa di un suo mostruoso  esemplare. Pesce Granchio, Balena, Leviatano o Calamaro   gigante, il Kraken è rimasto una leggenda a indicarci  che gli  abissi marini possono contenere l’inaspettato. Nell’ Ottocento il poeta Tennyson gli aveva dedicato una poesia, Jules Verne lo fa rivivere nel suo fantastico romanzo Ventimila Leghe Sotto i Mari, Howard Phillips Lovecraft lo prende a protagonista di molte sue storie. Ma qui voglio parlarvi di un’ altra meraviglia marina, o meglio lacustre, di Nessie, ossia del famoso e leggendario mostro di Loch Ness. Non siamo in pieno Atlantico né in pieno Pacifico, non ci sono piovre supercresciute che afferrano gli alberi maestri dei velieri o scaraventano in alto le loro lance, ma siamo nell’ iperboreo lago scozzese di Loch Ness, una distesa di acqua dolce nel Great Glen, nelle Alte Terre della Scozia, a due passi da Inverness, la città iperborea più a nord del Globo, e su uno sfondo delle  terre celtiche di Merlino,  siamo nell’ antica Bretagna carica di mistero, magia e fantasy. Una terra dove nel Medio Evo i Draghi erano il simbolo del suo mistero e della sua potenza. Ma Nessie, come è stato chiamato il mostro lacustre, è emerso dagli abissi del lago solo di recente, esattamente nel 1933, anno in cui è riapparso da un lontano passato   per impaurire o per incuriosire locali e villeggianti. Il 1933 è l’ anno in cui viene aperta una strada che costeggia il lago ed è su questa strada che il 22 luglio di questo anno l’ auto dei coniugi Spicer incrocia una strana creatura mostruosa che oscillando su un corpo gigantesco  si tuffa subito nel lago e scompare. Per risentirne parlare pubblicamente dobbiamo tornare al VI secolo dell’ Era Cristiana, ossia quasi nell’ era di Merlino e di Artù, e alla Vita di San Colombano quando il monaco scozzese respinge l’ attacco forse di un drago con le corna uscito dall’  acqua per minacciare la vita di un contadino. Colombano affronta il mostro con il Crocefisso in mano come in un film dell’ orrore,  e lo respinge in nome del Cristo. Sembra che la bestia abbia fatto dietrofront e si sia reimmersa nelle oscure acque del lago. Le apparizioni più recenti sono meno drammatiche e si limitano a qualche foto di dubbia certezza e a qualche testimonianza altrettanto incerta. Come la storia del giovane pilota di motoscafi John Cobb che durante una esibizione sul lago il suo Crusader prende improvvisamente fuoco, e i giovane muore fra le fiamme. Il Crusader era inciampato in qualcosa durante la sua corsa? Riemerge qui  il mito inglese di San Giorgio e il Drago. Sarà il dottor Wilson a fare la prima foto a Nessie nel 1934, solo che più tardi ne ritratterà l’ autenticità, ma manderà   nel mondo l’ Icona che resterà classica di un mostro assai simile ad uno dei plesiosauri che infestavano le acque durante il Giurassico, collo lungo, una cresta o gobba che fuoriesce, una piccola testa  canina o di foca, una  pelle lucida e scura, e più tardi anche delle pinne per spostarsi nell’ acqua più  una coda di dimensioni rispettabili e cretacee. Con molte varianti il modello sarà rispettato nei vari avvistamenti successivi. Ormai Nessie è il protagonista dei giornali, ma c’è chi sospetta che l’ Ente Turismo della regione debba saperne qualcosa di questa storia, sta di fatto che nasce un vero Ufficio per lo studio e la ricerca, che vengono organizzati scandagli e perlustrazioni, ma di Nessie nulla, sembra che rifiuti la pubblicità e che preferisca lei scegliere il momento giusto per entrare in scena. Il mistero permane ancora oggi, e Nessie si fa vedere ogni tanto, con il lungo collo, la piccola testa e le pinne e il dorso che emergono. Su di lei sono sorte delle vere e proprie leggende dal sapore scientifico, si parla di un Dinosauro sopravvissuto alla distruzione di circa 50 milioni di anni fa, si vocifera che nel lago che in alcuni punti raggiunge il centinaio di metri di profondità si occultino delle caverne che portano al mare aperto, avvolte i sonar segnalano grandi masse in movimento nel fondo, ma tutto è ancora vago e molto fantastico, nessuna certezza di un Mondo Perduto nelle Terre Iperboree del Freddo Nord, ma la speranza che un giorno Nessie decida di mostrarsi in tutta la sua assurda e sublime stranezza dimostrando che il Regno dell’ Impossibile e del Magico esiste e che siamo noi resi ottusi dalle nostre cieche certezze a non vederlo. Grazie,e  di  nuovo Buona Pasqua. salvo.

 Interamente scritto da Salvo Gagliardo. Aprile 2011.

We Suggest Here

The Protaginists

The Great Biographies of Holly

Tom Cruise. The Top Gun and The American Boy  

http://www.fantastikalbi.it/?page_id=2518

 

Colors and Symbols in FantastiKalbi

http://www.fantastikalbi.it/?page_id=2420

  

HollyFiction.Creative School Writers

http://www.fantastikalbi.it/?page_id=15

Tutti i Lavori qui presentati sono stati scritti e prodotti da Salvo Gagliardo. All Rights Reserved.1985-2011. 

All the works presented here were produced by Salvo Gagliardo- All Rights Reserved 1985-2011.
 

Thank You.If what you read here has you interested, let me know this, and

.you write me a comment below, or you can send an email or leave your email address

Welcome. And Thanks  Many To Visitors.  

Mail Contact :

info@fantastikalbi.it

Thank You

All rights of reproduction of this article  belong to Salvo Gagliardo©salvogagliardo produzione.2011. All rights reserved

      

      

 

 


Commenti all'articolo

  1. tweetattacks pro il 17 settembre, 2011 alle 22:43

    How do you do? I simply love your marvelous write-up and please keep it on

  2. hoses il 31 ottobre, 2012 alle 06:01

    A big thank you for your post.Really thank you! Great.

  3. make money online il 31 ottobre, 2012 alle 07:10

    I value the article post. Much obliged.

  4. baby clothes bountiful il 31 ottobre, 2012 alle 09:27

    Appreciate you sharing, great article post.Really thank you! Awesome.

  5. maternity store holladay il 31 ottobre, 2012 alle 10:36

    Im thankful for the article.Really thank you! Much obliged.

  6. guaranteed seo il 31 ottobre, 2012 alle 11:45

    I value the blog.Really thank you! Cool.

  7. ghosts il 31 ottobre, 2012 alle 12:56

    wow, awesome post.Thanks Again. Keep writing.

  8. new cell phone companies il 31 ottobre, 2012 alle 13:53

    I think this is a real great blog article.Really looking forward to read more. Keep writing.

  9. bingo slots il 31 ottobre, 2012 alle 14:05

    I value the article.Thanks Again.

  10. DIN 931 il 31 ottobre, 2012 alle 17:55

    I really like and appreciate your blog article.Much thanks again. Keep writing.

  11. enjoy life il 31 ottobre, 2012 alle 19:06

    A round of applause for your blog.Much thanks again. Keep writing.

  12. aweber reveiw il 31 ottobre, 2012 alle 20:06

    Major thanks for the article. Cool.

  13. renovation loft il 31 ottobre, 2012 alle 21:13

    Enjoyed every bit of your blog article.Thanks Again.

  14. work from home il 31 ottobre, 2012 alle 21:17

    Wow, great blog article. Want more.

  15. once in a lifetime il 31 ottobre, 2012 alle 21:27

    I value the article post. Great.

  16. HD Wallpapers il 31 ottobre, 2012 alle 22:26

    I loved your article.

  17. Face painting melbourne kids parties il 31 ottobre, 2012 alle 22:28

    Thanks for sharing, this is a fantastic article.Really thank you! Cool.

  18. laga iphone billigt stockholm il 31 ottobre, 2012 alle 22:40

    I cannot thank you enough for the article post.Really thank you! Great.

  19. smart key il 31 ottobre, 2012 alle 23:37

    I am so grateful for your article.Really thank you! Really Great.

  20. uporabna stran il 31 ottobre, 2012 alle 23:53

    I loved your article post.Much thanks again. Fantastic.

  21. Dallas Real Estate Investors il 1 novembre, 2012 alle 00:53

    Thank you ever so for you post.Thanks Again. Really Cool.

  22. Gorilla trekking il 1 novembre, 2012 alle 01:05

    A big thank you for your article. Much obliged.

  23. small appliances il 1 novembre, 2012 alle 02:00

    Awesome article.Really thank you! Really Great.

  24. parfumuri online il 1 novembre, 2012 alle 02:05

    Thanks-a-mundo for the post.Really looking forward to read more. Much obliged.

  25. Biometics il 1 novembre, 2012 alle 02:18

    A round of applause for your post.Thanks Again. Really Cool.

  26. desktop il 1 novembre, 2012 alle 03:13

    Awesome blog post.Thanks Again. Will read on…

  27. hip hop beats il 1 novembre, 2012 alle 03:17

    Very informative article post.Really thank you! Much obliged.

  28. Paramotor training il 1 novembre, 2012 alle 03:31

    Thanks-a-mundo for the blog article.Really thank you! Really Cool.

  29. paramotor experience il 1 novembre, 2012 alle 04:45

    Awesome article post. Cool.

  30. mitt kredittkort il 1 novembre, 2012 alle 05:43

    A big thank you for your blog article.Really thank you! Keep writing.

  31. Paramotor training il 1 novembre, 2012 alle 05:58

    Thanks again for the article.Really looking forward to read more. Awesome.

  32. carpet cleaning Pottstown PA il 1 novembre, 2012 alle 06:57

    Fantastic blog article.Really thank you! Cool.

  33. silver travertine il 1 novembre, 2012 alle 07:00

    A big thank you for your blog article.Thanks Again. Fantastic.

  34. paramotor experience il 1 novembre, 2012 alle 07:12

    Im thankful for the blog post.Thanks Again. Fantastic.

  35. locksmiths in san Antonio il 1 novembre, 2012 alle 08:09

    I really enjoy the blog article.Much thanks again. Cool.

  36. travertine tiles il 1 novembre, 2012 alle 08:14

    Say, you got a nice article. Keep writing.

  37. Paramotor sports il 1 novembre, 2012 alle 08:26

    A round of applause for your blog article.Really looking forward to read more. Much obliged.

  38. rekey nyc il 1 novembre, 2012 alle 09:23

    Thank you ever so for you article.Really looking forward to read more. Keep writing.

  39. free beat downloads il 1 novembre, 2012 alle 09:42

    Appreciate you sharing, great blog post.

  40. fro knows photo honest review take professional photos il 1 novembre, 2012 alle 10:37

    Im thankful for the article post.Thanks Again. Will read on…

  41. travertine tile prices il 1 novembre, 2012 alle 10:41

    Major thankies for the blog article.Thanks Again.

  42. make money from home il 1 novembre, 2012 alle 11:00

    A round of applause for your blog article.Really thank you! Really Cool.

  43. Purging il 1 novembre, 2012 alle 11:52

    I am so grateful for your blog article.

  44. hier der link il 1 novembre, 2012 alle 13:17

    Im grateful for the blog post.Really looking forward to read more. Great.

  45. free chat rooms il 1 novembre, 2012 alle 14:28

    I really liked your blog.Thanks Again. Awesome.

  46. paintings il 1 novembre, 2012 alle 17:04

    Wow, great blog post.Really thank you! Fantastic.

  47. GoPro Swing mount il 1 novembre, 2012 alle 19:39

    Appreciate you sharing, great article.Thanks Again.

  48. leichtathletik il 1 novembre, 2012 alle 20:56

    Appreciate you sharing, great blog post.Really thank you! Much obliged.

  49. Courmayeur Ski Resort il 1 novembre, 2012 alle 22:19

    Thanks again for the blog.Really looking forward to read more. Great.

  50. SAT Math il 1 novembre, 2012 alle 23:42

    Really enjoyed this blog article.Much thanks again. Really Great.

  51. accesorios nauticos il 2 novembre, 2012 alle 01:05

    I really like and appreciate your article post.Really thank you! Cool.

  52. electronica nautica il 2 novembre, 2012 alle 02:28

    Enjoyed every bit of your blog post.Really thank you! Keep writing.

  53. Site de questions réponses il 2 novembre, 2012 alle 11:40

    Say, you got a nice blog post.Really thank you! Keep writing.

  54. executive classic format resume il 2 novembre, 2012 alle 15:55

    I truly appreciate this article.Thanks Again. Want more.

  55. avo inc il 2 novembre, 2012 alle 17:15

    Awesome blog post.Really thank you! Cool.

  56. cheap nike football boots il 2 novembre, 2012 alle 17:38

    Very informative blog post.Thanks Again. Really Cool.

  57. Business Networking il 2 novembre, 2012 alle 17:39

    Major thankies for the post.Really thank you! Will read on…

  58. Cheap cauto insurance Chicago il 2 novembre, 2012 alle 18:34

    wow, awesome post.Really looking forward to read more. Great.

  59. nike shox sko il 2 novembre, 2012 alle 19:10

    A big thank you for your article.Much thanks again.

  60. Mist il 2 novembre, 2012 alle 19:11

    I cannot thank you enough for the article post.Much thanks again. Want more.

  61. daily jobs il 2 novembre, 2012 alle 19:54

    wow, awesome blog article.Really thank you! Keep writing.

  62. Cheap camera lens il 2 novembre, 2012 alle 20:41

    Very informative blog post.Much thanks again. Cool.

  63. personal loans rates il 2 novembre, 2012 alle 20:42

    Wow, great post.Really looking forward to read more. Great.

  64. Gym Dural il 2 novembre, 2012 alle 21:15

    Major thankies for the article.Really thank you! Really Great.

  65. Deborah Dolen il 2 novembre, 2012 alle 22:18

    Fantastic blog article.Really thank you! Really Great.

  66. Hardwood flooring charlotte nc il 2 novembre, 2012 alle 22:36

    Major thanks for the blog.Thanks Again. Great.

  67. casino sans telechargement il 2 novembre, 2012 alle 23:57

    Really enjoyed this post.Really thank you! Really Great.

  68. Diablo 3 Power Leveling il 3 novembre, 2012 alle 00:04

    This is one awesome post. Fantastic.

  69. Deborah Dolen il 3 novembre, 2012 alle 00:07

    Really appreciate you sharing this blog article.Much thanks again. Want more.

  70. Healing Waters Spa & Cosmetic Clinic il 3 novembre, 2012 alle 01:57

    Thanks again for the blog article.Much thanks again. Keep writing.

  71. Nike Shox Sko il 3 novembre, 2012 alle 02:40

    Thanks again for the blog.Thanks Again. Really Great.

  72. London il 3 novembre, 2012 alle 03:42

    I truly appreciate this article post. Fantastic.

  73. magpul 5.56 magazines il 3 novembre, 2012 alle 03:50

    Very informative post.Really thank you! Keep writing.

  74. Nike sko il 3 novembre, 2012 alle 04:01

    Really appreciate you sharing this post.Thanks Again. Will read on…

  75. Longchamp Sale il 3 novembre, 2012 alle 05:22

    Fantastic post.Much thanks again. Awesome.

  76. Healing Waters Spa & Cosmetic Clinic il 3 novembre, 2012 alle 05:55

    Very neat article. Much obliged.

  77. Canada Goose il 3 novembre, 2012 alle 06:44

    Really appreciate you sharing this blog post.Thanks Again. Really Great.

  78. Nike Shox Sko il 3 novembre, 2012 alle 08:08

    I cannot thank you enough for the blog post.Much thanks again. Will read on…

  79. Parajumpers Parka il 3 novembre, 2012 alle 09:32

    Appreciate you sharing, great blog article.Much thanks again.

  80. Nike Free Sko il 3 novembre, 2012 alle 10:57

    Really appreciate you sharing this post.Thanks Again. Cool.

  81. Obedience Competitions il 3 novembre, 2012 alle 12:25

    Im obliged for the article.Much thanks again. Great.

  82. bal harbour florida il 4 novembre, 2012 alle 12:43

    Awesome blog. Much obliged.

  83. Click Here il 4 novembre, 2012 alle 14:07

    Major thankies for the article post.Much thanks again. Keep writing.

  84. Music in Nashville il 5 novembre, 2012 alle 10:59

    Looking forward to reading more. Great blog.Really looking forward to read more. Cool.

  85. kitchen remodeling sacramento il 5 novembre, 2012 alle 12:26

    I truly appreciate this blog article.Thanks Again. Really Great.

  86. best bartering website UK il 5 novembre, 2012 alle 13:50

    Really informative blog.Much thanks again. Want more.

  87. Juventus Jersey il 5 novembre, 2012 alle 15:15

    Fantastic article post.Thanks Again. Fantastic.

  88. Football Manager 2013 CD Key Generator il 5 novembre, 2012 alle 16:37

    I appreciate you sharing this blog post.Really thank you! Really Great.

  89. smiley cai verzi pe pereti il 5 novembre, 2012 alle 16:39

    Appreciate you sharing, great blog post.Thanks Again. Will read on…

  90. Forex Factory Exchange Trading Scanner il 5 novembre, 2012 alle 19:30

    I loved your blog article. Keep writing.

  91. Lishou Fuling Pills il 5 novembre, 2012 alle 20:45

    Appreciate you sharing, great article.Really looking forward to read more. Great.

  92. solar panel il 5 novembre, 2012 alle 20:46

    Really informative blog post.Really looking forward to read more. Want more.

  93. unique hoodia il 5 novembre, 2012 alle 20:57

    I appreciate you sharing this article.Really thank you! Great.

  94. gynexin il 5 novembre, 2012 alle 22:26

    This is one awesome article post.Really thank you! Awesome.

  95. Magic Slim il 5 novembre, 2012 alle 22:41

    A big thank you for your blog. Really Great.

  96. Truth About Abs Review il 5 novembre, 2012 alle 22:44

    A big thank you for your article.Thanks Again. Much obliged.

  97. hgh advanced il 5 novembre, 2012 alle 23:13

    I loved your blog article.Thanks Again. Want more.

  98. Pai You Guo Tea il 6 novembre, 2012 alle 00:31

    Muchos Gracias for your article post. Cool.

  99. 3x Slimming Power il 6 novembre, 2012 alle 01:57

    Major thanks for the blog article.Much thanks again. Will read on…

  100. Zhen De Shou Capsule il 6 novembre, 2012 alle 03:15

    Very informative blog post.Really looking forward to read more. Want more.

  101. 7 Day Herbal Slim il 6 novembre, 2012 alle 03:19

    wow, awesome article.Thanks Again. Will read on…

  102. Learn How to Play Piano il 6 novembre, 2012 alle 04:37

    Hey, thanks for the blog post. Cool.

  103. Acai Berry il 6 novembre, 2012 alle 04:40

    I truly appreciate this post.Really thank you! Will read on…

  104. Click Here il 6 novembre, 2012 alle 05:58

    Appreciate you sharing, great blog article.Thanks Again. Fantastic.

  105. Dream Body Capsule il 6 novembre, 2012 alle 06:01

    Im obliged for the blog. Cool.

  106. Louis Vuitton Official Website il 6 novembre, 2012 alle 07:20

    A round of applause for your post.Really looking forward to read more. Really Cool.

  107. 2 Day Diet Japan Lingzhi il 6 novembre, 2012 alle 07:23

    A big thank you for your article.Really looking forward to read more. Much obliged.

  108. kardashian baby il 6 novembre, 2012 alle 10:06

    Thanks for sharing, this is a fantastic blog.Really thank you!

  109. backlinks il 6 novembre, 2012 alle 10:25

    Wow, great post.Really looking forward to read more. Great.

  110. make money online from home il 6 novembre, 2012 alle 12:52

    Wow, great blog post.Really looking forward to read more. Cool.

  111. pay off a mortgage early il 6 novembre, 2012 alle 14:41

    Very neat blog. Great.

  112. How to pay off a mortgage faster il 6 novembre, 2012 alle 16:06

    Major thanks for the post.Thanks Again. Keep writing.

  113. ganar dinero por internet il 6 novembre, 2012 alle 17:05

    Looking forward to reading more. Great article post.Really looking forward to read more. Will read on…

  114. laser skin treatment il 6 novembre, 2012 alle 17:32

    Muchos Gracias for your blog. Keep writing.

  115. brazilian butt lift il 6 novembre, 2012 alle 18:57

    Appreciate you sharing, great blog post.Really thank you!

  116. Melita Goergen il 6 novembre, 2012 alle 19:54

    Thanks again for the blog.Thanks Again. Want more.

  117. parfumuri originale il 6 novembre, 2012 alle 20:21

    Thanks so much for the post. Much obliged.

  118. parfumuri il 6 novembre, 2012 alle 21:47

    Very neat blog post.Really looking forward to read more. Awesome.

  119. internet service il 6 novembre, 2012 alle 23:14

    Enjoyed every bit of your post.Much thanks again. Really Cool.

  120. Testosterone Clinic il 7 novembre, 2012 alle 00:41

    Very neat blog post.Really looking forward to read more. Want more.

  121. bookmarking service il 7 novembre, 2012 alle 01:29

    OD3bnB Enjoyed every bit of your article.Thanks Again. Want more.

  122. how to make ebooks il 7 novembre, 2012 alle 02:19

    I truly appreciate this blog article. Awesome.

  123. personal assistant los angeles il 7 novembre, 2012 alle 03:46

    Hey, thanks for the article post. Great.

  124. 2013 georgia car events il 7 novembre, 2012 alle 05:13

    Great, thanks for sharing this blog.Really thank you! Will read on…

  125. Turrency UK il 7 novembre, 2012 alle 06:42

    Really appreciate you sharing this blog post.Really thank you! Awesome.

  126. emails il 7 novembre, 2012 alle 11:38

    Say, you got a nice blog. Fantastic.

  127. real estate investing training il 7 novembre, 2012 alle 13:27

    I loved your article post.Much thanks again. Cool.

  128. Testosterone Doctor il 7 novembre, 2012 alle 14:36

    Say, you got a nice blog article.Much thanks again. Really Great.

  129. Football Manager 2013 Crack Skidrow il 7 novembre, 2012 alle 15:54

    Really appreciate you sharing this blog. Great.

  130. spirulina il 7 novembre, 2012 alle 16:44

    I cannot thank you enough for the article post.Really looking forward to read more. Awesome.

  131. gopro rotating mount il 7 novembre, 2012 alle 17:23

    Thanks again for the blog.Much thanks again. Great.

  132. Realtor Tampa Florida il 7 novembre, 2012 alle 18:12

    Say, you got a nice article post.Much thanks again. Will read on…

  133. beauty schools il 7 novembre, 2012 alle 18:52

    This is one awesome blog.Much thanks again. Fantastic.

  134. bulk email software il 7 novembre, 2012 alle 20:19

    Really enjoyed this post.Really looking forward to read more. Much obliged.

  135. Decorative Painting il 11 novembre, 2012 alle 00:36

    Im obliged for the article post.Really thank you! Keep writing.

  136. XRumerTest il 25 febbraio, 2013 alle 23:16

    Hello. And Bye.

  137. lampadine led il 18 aprile, 2013 alle 12:47

    è interessantissimo capire cosa c’è dietro questo social ormai utilizzato in tutto il mondo

  138. salvogagliardo il 19 aprile, 2013 alle 04:39

    Here I am only : Sal Gagliardo Author! Thank you.

    Lascia un commento