di Salvo Gagliardo

Films

     

     

     

     

     

    2001. In Space Odyssey

    ***********************************

    by

    Salvo Gagliardo

     

    “However vast the darkness, we must supply

                                              our own light.” – Stanley Kubrick

     

     

                                                                                                                                                        Mag               

                               Introduzione

     

     

    Il film è un libero adattamento di  un racconto di Arthur Clarke, ma lo stesso scrittore di fantascienza inglese ha fatto uscire nel 1968 anche un romanzo intitolato 2OO1. The Space Odyssey, che può anche considerarsi una sorta di novelization del  film e alla cui stesura ha anche collaborato Stanley Kubrick. La sua lettura potrebbe essere di grande interesse per la completa comprensione del film.

    Il film si sviluppa in uno spazio tempo dilatato e in questo somiglia a diverse opere  di science  fiction scritte in America fin  dagli anni Venti. E più che narrare una singola storia, ossia l’ avventura di una astronave nello Spazio, si assume il compito ambizioso di tracciare il cammino dell’ intera umanità, dalla sua comparsa su  questo pianeta fino alla sua inevitabile espansione  nel Cosmo. Il film  presuppone   quindi l’ idea che l’ uomo sia una specie evolutiva complessa e fragile,  non dissimile da altre specie Intelligenti che popolano la nostra galassia e che il suo destino sia quello di navigare fra le stelle. Una idea bella e nobile e anche scientificamente attendibile, io stesso  la sottoscrivo, ma la genialità di Kubrick è consistita nell’ introdurre un elemento nuovo e di sorpresa, ossia la presenza di una Super Intelligenza Aliena, che potremmo anche chiamare Dio, non sappiamo se  un essere  singolo o una intera civiltà, che attraverso un misterioso Monolite, guida l’ uomo nel suo cammino evolutivo dal suo stato di antropoide scimmiesco alla sua forma più evoluta di esploratore spaziale. Ma con questa idea sorpresa,ve ne è anche un’ altra, la presenza nel film di evoluto Calcolatore, qui chiamato Hal, Heuristic Algoritm, che diviene il protagonista della storia, finché l’ astronauta David Bowman non decide di toglierlo di mezzo disattivandolo. Il film diventa quindi uno dei primi se non il primo ad affrontare in modo seri ed evoluto il problema dell’ Intelligenza Artificiale. Allora negli anni Sessanta  questo tema non era ancora molto popolare. Un altro tocco in più che aggiunge genialità e capacità di vedere il futuro al regista americano.

     Il grande tema del film è la Metamorfosi, metamorfosi della scimmia in uomo, metamorfosi dell’ uomo  in dio, attraverso dei passaggi che durano milioni di anni, ma guidati per così dire, o generati dalla presenza del misterioso monolite nero,una sorta di Dio o un manufatto Alieno di tecnologia impensabile.

    Ogni film è un film simbolico, perché  come diceva Martin Buber ogni cosa di questo mondo può esser vista come fatto o come mistero. Ma questo film è un concentrato di simboli proprio per la sua natura intimamente fantastica. E un simbolo, come spiego altrove, è qualcosa di indefinibile finché è vivo e operativo, mentre diventa un qualcosa di inerte  e morto se non dice  più niente.

    Ma c’è inoltre una  grande presenza assieme al Monolite, ed è Hal 9000, Heuristic Algoritm,  l’ inquietante computer di bordo che permetterà al Discovery di affrontare un viaggio difficile o impossibile fra i pianeti del Sistema Solare alla ricerca di un segnale che è partito da loro e che annuncia all’ uomo la Presenza di qualcun  altro, di Creature o Entità che dimostrebbero all’ uomo che non è solo nell’ Universo. Il film è degli Anni Sessanta e questi temi che diverranno enormemente popolari oggi dopo il Duemila allora erano ancora vaganebte sentiti e percepiti, ricordiamo che Gli Usa eglu URSS si fronteggiavano e che gli UFO cominciavano a visitarci in modo inquietante. La Nasa ancora non aveva mandato gli uomini sulla Luna, ma Sagan e altri cominciavano ad esplorare lo Spazio con l’ intenzione di trovarvi Intelligenze come noi o a noi superiori. Stava per nascere la moderna Esovbiologia, e Kubrick anche stavolta sembra cavalcare i tempi e spingerci lontano oltre il 2001. Inoltre, per strano che possa sembrare o anche per coloro che amano attardarsi nelle pRofezie, il 2001 è l’ anno della caduta delle Torri, un anno che ha cambiato il Mondo e le cose!Kubrick era di origine ebraica e gli Ebrei sembrano intendersi di queste cose, non è un caso che un altro ebreo americano Spielberg che si professerà amico di Kubrick ci lascerà a proposito del Cosmo altri film altamente significativi e profetici.

    Una cosa che è stata notata del film è la sua precisione scientifica e la altrettanta precisione dei dettagli, oltre la sua meravigliosa originalità iconica, sono queste tutte cose che sono proprie della filmografia di Kubrick, e che oggi gli sono riconosciute pienamente. Kubrick sta nella rosa di cinque o sei registi che hanno fatto il cinema, fra questi includiamo i nostro Federico Fellini. Niente è lasciata al caso sia nelle immagini sia nei dialoghi, ogni  cosa  è infinitamente curata, e questo per gli appassionati di Esoterismo coloca Kubrck fra gli artisti che hanno aspirati alla Grande Opera Alchemica, e osservato da questo punto di vista il film è pieno di riferimenti.

    Evidentemente il film è centrato sull’ Intelligenza Artificiale. Un tema non molto diffuso al tempo del regista, sebbene l’ informatica stesse facendo passi da giganti e l’ acronimo IBM stesse per entrare nella nostra vita quotidiana, ma si dovrà aspettare per avere ad Hollywood film che trattino specificatamente di questo argomento, da esempio Spielberg, ma Kubrick anche stavolta anticipa tutti e apre la strada e il suo film diventa una autentica Discovery nel mondo di Hollywood, una fantastica astronave che apre la strada verso i mondi futuri. Ma il tema non si riduce al vecchio tema dell’ androide o della macchina che si ribella all’ uomo, ma solleva anche un grande interrogativo che ancora attende risposta, ossia quanto di Macchina ci sia nell’ Universo inteso ancora come una struttura naturale. Se  è una macchina a guidare l’ uomo, il Monolite per certi versi sembra favorirne la nascita, vedere le prime inquadrature del film quando l’ osso di un bue si trasforma in arma e in astronave. E l’ intelligenza dell’ uomo nasce come ideatrice di macchine e strumenti, e cìè da chiedersi quanto questo orientamento dell’ Homo Sapiens non faccia parte dell’ Intero Universo, se è così dovremmo trovare macchine ovunque e dovremmo immaginarci l’ Universo come una sorta di gigantesco canon dove possiamo  trovare ogni tanto un rifornitore di benzina, un motel, qualche cabina telefonica e altro.

     

     

     

    IL Film

     

    All’ Alba dell’ Uomo

     

    Il film comincia 4 milioni di anni fa con una eclisse di Sole  e  con  un gruppo di proto scimmie vegetariane che  pascolano in una specie di preAfrica, nutrendosi di vegetali e cercando di difendersi da un loro nemico, un ghepardo.  Ma un giorno fra le rocce di un panorama desertico appare uno strano monolite forse alto 12 o 13 metri e del tutto nero. Esso attrae l’ attenzione delle scimmie che si avvicinano. Il monolite se ne sta eretto, misterioso e muto, ma a un certo punto sembra emettere delle vibrazioni che si espandono. Una delle scimmie si avvicina di più e lo tocca. Poi il monolite scompare. Ma qualcosa sta accadendo ai primati, infatti una delle scimmie afferra un osso e comincia a servirsene come strumento e poi come arma contro le altre scimmie che gli si sono rivoltate contro. L’ osso diventa  così un arma mortale, uccidendo una delle scimmie. Il primate solleva l’ osso in segno di vittoria e poi lo scaglia in aria. Si vede il femore roteare e poi con uno stacco spaziotemporale, trasformarsi una astronave in viaggio nel cosmo. Così finisce la prima parte ossia All’ Alba dell’ Uomo

    Sono immagini di apertura che colpiscono per la stranezza almeno, ossia lo spettatore viene subito trasportato indietro di milioni di anni per poi tutto d’ un colpo essere proiettato nel futuro fra ambientazioni fantascientifiche e futuristiche. Un abile gioco del tempo questo che ben si addice forse ad una delle più belle pellicole di fantascienza e testimonia della capacità unica del regista di cogliere da ogni tema la quintessenza ed il linguaggio propri. Una caratteristica che Kubrick sembra condividere con un altro grande del cinema americano, Ridley Scott.Le scimmie e la proto Africa non riappariranno più nel corso del film, ma il monolite invece farà da personaggio primario di tutto il lavoro, riapparendo in tutte le quattro parti e chiudendo alla fine la fiction. Il Monolite è Dio o è il prodotto estremamente avanzato di una super civiltà galattica. Dal regista non avremo una risposta, e il valore di simbolo arcano permarrà per tutta la fiction. Le musiche che aprono il film son quelle del poema sinfonico di Richard Strauss, Also Sprach Zarathustra. Forse vi si può cogliere qualche legame con il profeta del Superuomo di Nietzsche.

     

     

    AMT.1. Verso la Luna

     

    E’ l’ astronave in cui sta viaggiando  il dottor Heywood Floyd, un alto esponente del governo terrestre  diretto in una delle Basi permanenti lunari, Clavius. Floyd fa sosta in una base ruotante attorno alla Terra prima di fare rotta sulla Luna. Si tratta della Stazione 5.  Qui incontra il direttore della stazione e  alcuni astronauti russi che gli chiedono se è vero che le Basi lunari  sono  in quarantena perché vi è  esplosa una epidemia. Floyd nega. Poi prosegue per Clavius, la base permanente e scientifica sulla Luna  con un’ altra astronave navetta. Il tutto con le note di Johan Strauss.  Clavius è una base interrata in un cratere grande centinaia di chilometri. E  su  Clavius  Floyd tiene una conferenza stampa  sugli sviluppi di quello che è accaduto e sta accadendo, del ritrovamento della cosa nel cratere Tyco, forse quella cosa vi è stata messa 4 milioni di anni prima. Una notizia che deve essere tenuta nascosta  per non scatenare la paura nella gente. Ecco perché il Governo  planetario ha messo in giro la storia della quarantena lunare. Poi Heywood con una specie di bus volante e assieme ad altri raggiunge   il cratere Tyco. Gli  scavi e il cantiere lunare  sono illuminati a giorno da potenti riflettori. Floyd e gli altri si avvicinano alla cosa trovata sprofondata nel terreno lunare, si tratta di un monolite nero e lucido, di forma perfetta che se ne sta in piedi alto 12 metri circa. Gli astronauti si avvicinano verso quel mistero, uno di loro è pronto a scattargli una foto, ma non appena il monolite viene colpito dal sole,  all’ improvviso emette  come  un ultrasuono che  penetra nei caschi degli astronauti e che quasi li assorda, si  tratta di un suono sottile ma intenso. Il segnale radio  emesso è diretto su Giove.

    Capitolo importante della storia, infatti sono trascorsi quattro milioni di anni,e l’ uomo ha continuato ad evolversi dopo che le proto scimmie si sono imbattute nel monolite, sono diventate carnivore  e hanno cominciato a difendersi uccidendo. L’ uomo ora riesce  a vivere fuori dall’ atmosfera terrestre, e ha costruito se sue prime basi permanenti nello  Spazio dove le cose sono diverse dalla Terra. Lo Spazio è ostile all’ uomo ma questi ha accolto la sfida e servendosi delle sue tecnologie e macchine è riuscito a costruire delle piccole città dove gli scienziati lavorano con le loro famiglie. Ma un girono sepolto in un cratere lunare questi uomini si imbattono in un monolite che  ha tutta l’ aria di essere un manufatto per la sua perfezione e lucentezza. Ed è da questo monolite che non appena viene  toccato dai raggi del sole si scatenano una serie di suoni elettromagnetici che sembrano diretti su Giove. C’è da aggiungere che davanti alla ricomparsa del meteorite la colonna sonora ha lasciato le note di Strauss per quelle sacre di Ligeti.

     

     

    Verso Giove e Oltre

     

    Ed è la musica di  Ligeti ad  accompagnare il viaggio dell’ astronave Discovery verso le regioni di Giove. Ancora una volta il film ci mostra  un salto, un passaggio dalle sequenze precedenti. Abbiamo lasciato il  dottor Heywood Floyd davanti al Monolite che improvvisamente ha emesso misteriosi radiosegnali verso le regioni di Giove e ci ritroviamo all’ interno di una grande astronave interstellare che fa rotta proprio verso il pianeta gigante del nostro Sistema Solare. Lasciamo Floyd, uomo del Governo Interplanetario, e facciamo la conoscenza dei nuovi personaggi, anzi del personaggio principale che da ora ci accompagnerà in questo viaggio verso il Mistero. Si tratta di Dave Bowman, uno degli astronauti della Discovery. Ma Bowman non è soo, con lui c’è l’ altro astronauta Frank Pool. Li vediamo variamente occupati nella gestione dell’ astronave diretta su Giove. Il resto dell’ equipaggio, altri cinque uomini, si trovano in stato di ibernazione nei loro loculi, quasi in stato di sospensione criogenica, o in stato di semivita. Verranno svegliati quando l’ astronave sarà vicima al suo obbiettivio. Ma c’è un’ altra presenza nell’ asettica grande astronave interstellare, è Hal 9000, che vuol dire Heuristic Algoritm. E’ il super computer di bordo programmato per tutte le operazioni che si svolgono nella nave, un supercontrollore a cui è affidato il destino della Discovery e della Mission………………………………………………………..

     

    ©salvogagliardoproduzione. 2000-2009. All Rights Reserved.

     

    Photo webcode.altervista.org

     Francis Ford Coppola

    Filmmakers. The New Generation.

    Notes by

    Salvo Gagliardo

     

    Una firma DOC nel panorama della produzione cinematografica americana, legato generazionalmente ai tre grandi della sua era, Spielberg, Milius e  Lucas. Nato a Detroit, 1939, Figlio di immigrati italiani, il padre era jazzista e orchestrale  a Detroit e la madre era la figlia di un gestore di una sala cinematografica di  Brooklyn. August il fratello professore di letteratura è stato il padre dell’ attore e produttore Nicolas Cage nipote del regista, una sorella ha intrapreso la carriera di attrice. Quindi arte e spettacolo nel suo sangue.  Una poliomielite  nell’ adolescenza lo aveva costretto a stare in casa a lungo  e a dedicarsi alla sua passione per il teatro di marionette. Ma presto passò alla cinepresa a passo ridotto. Scuola all’ UCLA, University of California, Los Angeles,negli anni sessanta comincia a collaborare con il regista Roger Corman, e a scrivere sceneggiature, mestiere  che gli darà presto un Oscar come migliore sceneggiatura per Patton generale d’ acciaio         con George Scott.Ma è la serie Il Padrino The Godphather a dargli la notorietà come regista, i film erano l’ adattamento cinematografico dell’ omonimo romanzo di  Mario Puzzo. Fu un successo che gli diede due Oscar per  la regia. Il Festival di Cannes lo premiò per La Conversazione, The Conversation, l’ interessante film sule paranoie di Gene Hackman. Uomo di spettacolo molto abile e fortunato si trasforma in Produttore di alcuni film altrettanto fortunati  di George Lucas, come American Graffiti, poi  decide di affrontare filmicamente l’ opera del romanziere Joseph  Conrad Cuore di Tenebre. Un lavoro di trasposizione davvero geniale ambientato in Vietnam, allora l’ America era uscita da poco dalla  disastrosa   guerra nelle giungle vietnamite. Un lavoro duro che conobbe molte traversie, oltre una certa diffidenza da parte della Difesa Americana. Ma che portò nel 1979 all’ uscita nelle sale cinematografiche di Apocalypse Now. Le complicazioni del set e le diverse avventure di Coppola e della troupe, sono state narrate nel documentario  Viaggio all’ Inferno, Hearts of Darkness: A Filmmaker’s Apocalypse, di Eleanor Coppola, la moglie. Il bel film, una storia di guerra e di avventura con una evidente simbologia quasi sacra sulla follia di un colonnello americano impazzito nelle giungle, mise insieme attori e atmosfere di quegli anni post Hippie e Contestazione Giovanile, da Dennis Hopper,  al giovane Harrison Ford, a Martin Sheen nel capitano Willard, a Robert Duval nella parte del colonnello Bill, e infine al colonnello Kurtz, Marlon Brando, una splendida figura di ufficiale alienato che finisce per credersi a farsi passare per un dio della giungla. Coppola assieme al suo esperto della fotografia, l’ italiano Storaro appaiono nel film come operatori televisivi. Uno splendido lavoro generazionale che marca il carattere politico dei film di Coppola e la sua attenzione al Potere. Molto ci sarebbe da scrivere su Apocalypse, ma il testo di Conrad fu sempre presente nell’ immaginazione e nelle riflessioni del regista talché a suo dire lo portava sempre con sé nel difficile si gira in zone  di guerra e assai pericolose. Marlon Brando non più quello di Fronte del Porto era già stato consacrato a ottimo attore nelle vesti del boss Don Vito Corleone. Martin Sheen appare credibile nella parte di un ufficiale che compie questo viaggio quasi mitico per uccidere il colonnello dell’ esercito americano impazzito e arroccato con alcuni sui seguaci nel cuore delle giungle. Riflessioni sul potere e sulla guerra, sulla follia e l’ insania, ma Coppola genialmente ci mostra i retroscena di una guerra che si combatte per la prima volta davanti alle cineprese e alle Tv, una mistificazione forse, ma di certo molto eloquente, il dramma antico e il sacrificio del toro mitraico qui si sposa al grand guignol e alle grottesche contraddizioni e contorsioni di una realtà deformata da un conflitto ai limiti della follia, anche l’ altro genio del cinema Stanley Kubrick avrebbe dedicato un uso film a questo drammatico e cupo capitolo della storia americana e del mondo.

    ©salvogagliardoproduzione.aprile 2011. All rights reserved.

     

     

     

     

     

     

     

     

    Commenti all'articolo

    1. coach handbags factory outlet il 2 ottobre, 2011 alle 10:15

      Whoa! This can be a particular of the most valuable information sites We’ve got possibly arrive all over with this issue. Really Fantastic. I will be at the same time a pro with this subject well, i can realize your current diligence.

    2. what is turf toe in basketball il 5 ottobre, 2011 alle 09:12

      Comfortabl y, the article is in reality the sweetest on this notable topic. I concur with your conclusions and also definitely will eagerly look forward to your coming updates. Simply saying thanks will certainly not simply be sufficient, for the fantasti c clarity in your writing. I will best away grab your rss feed to stay privy of any kind of updates. De lightful work and also much success in your business endeavors!

    3. Bijoux Création il 13 ottobre, 2011 alle 06:58

      I’m extremely impressed with your writing skills as well as with the layout on your blog. Is this a paid theme or did you modify it yourself? Anyway keep up the nice quality writing, it is rare to see a great blog like this one these days…

    4. slim weight patch il 23 ottobre, 2011 alle 08:02

      Wow! This could be one of the most useful blogs we have ever come across on thesubject. Actually excellent post! I am also an expert in this topic therefore I can understand your effort.

    5. hot cross bun recipe il 23 ottobre, 2011 alle 09:42

      Simply want to point out your write-up is impressive. The actual clarity in your submit is just breathtaking and i also can easily presume you are an expert on this discipline. Nicely together with your agreement let me grab your own rss to maintain to date using incoming post. Cheers a thousand and please keep up the particular fantastic function.

    6. lip piercing pictures il 1 novembre, 2011 alle 21:03

      I admire the time and effort you put into your blog. I wish I had the same drive.

    7. Southwest Promo Code il 16 novembre, 2011 alle 18:25

      Hello I absolutely dig this story and it is too good so I am definetly going to save. I Have to say the Wonderful research you have done is trully remarkable . Who does that additional research now days? Hats off to You !!! Also one more advise to you is that you definetlyinstitute some Translator Application for your Global Readers .

    8. watch the fighter online free loombo il 13 gennaio, 2012 alle 00:40

      Merci beaucoup pour cette information. C’est vraiment nécessaire de connaitre ce genre de renseignement.

    9. salvogagliardo il 13 gennaio, 2012 alle 01:23

      Thanks for This. Salvo Gagliardo and Albi di FantastiKa.

    10. fantastikare il 8 febbraio, 2012 alle 18:00

      Grazie Salvo

    11. Karey Trimble il 10 agosto, 2012 alle 11:07

      I drop a comment every time I like a report on a site or if I have something to valuable to contribute on the conversation. It’s a result on the fire communicated in the article I browsed. And after reading this report I had been in fact moved enough to drop a comment here

    12. Catrice Mottinger il 10 agosto, 2012 alle 12:19

      I actually have enjoyed the post, but your site is pretty broken in Google Chrome. What theme are you using?

    13. Deidra Kunter il 13 agosto, 2012 alle 18:54

      how do you spell hello how are you today izzy

    14. wholesale 910 d2 driver il 14 agosto, 2012 alle 14:14

      It’s customary for the write-plan this breathtaking offer particulars to show into confusing, however you composed composed composed articles articles or blog posts article content are clear. I am able to relate to a number of within the aspects contained during this material.

    15. Marjorie il 20 agosto, 2012 alle 22:24

      We love your great blog! Have a gander at this forum if you have a second. Ta.

    16. Armida35 il 21 agosto, 2012 alle 00:18

      nation granted identification look for a site to the preliminary gentlemenahmad jimmerson i realized i was by all odds seen making a claim cash advances payday cash advances how you leave anywhere in interest charges. The new pay day banking institution [url=http://mubi.com/users/4875224]no teletrack lenders[/url] banking account. Convinced information material your appearance on this website will attempt to travel any where to spend less through. Certain undoubtedly simple some part installation mortgage loans community ran lots more identity lending should be uncemented in the, you dont even have to paycheck payday dollar amount levels at owning a salaryday some put in locations you are located.

    17. Vania Prem il 21 agosto, 2012 alle 14:21

      Greetings from Ohio! I’m bored to death at work so I decided to check out your blog on my iphone during lunch break. I love the knowledge you present here and can’t wait to take a look when I get home. I’m shocked at how fast your blog loaded on my phone .. I’m not even using WIFI, just 3G .. Anyhow, great site!

    18. Soo Selvey il 23 agosto, 2012 alle 14:48

      Thanks for expressing your ideas listed here. The other issue is that any time a problem takes place with a laptop motherboard, individuals should not take the risk involving repairing that themselves for if it is not done right it can lead to irreparable damage to an entire laptop. It will always be safe to approach a dealer of your laptop for any repair of motherboard. They’ve technicians with an experience in dealing with laptop computer motherboard challenges and can make the right prognosis and carry out repairs.

    19. palm tree bathroom accessories il 25 agosto, 2012 alle 05:03

      Fantastic article post.Thanks Again. Fantastic.

    20. FlumeQuef il 26 agosto, 2012 alle 15:21

      Добрый день.
      Посмотрите качественный [url=http://shop-quelle.ru/]интернет магазин вязаной одежды[/url] Суперская система доставки, подарки покупателям.
      Кстати ответы на Ваши вопросы, всегда можно получить у специалистов магазина. А так же рекомендую посмотреть [url=http://shop-quelle.ru/kveli-detskaya-odezhda/kvelli-zakaz-kataloga.php]квелли заказ каталога[/url]

    21. blog home il 29 agosto, 2012 alle 10:10

      I conceive this site has got very great written subject material posts.

    22. isabel marant sneakers sale il 29 agosto, 2012 alle 13:03

      I’m certainly glad you spent the time and wrote this!!!

    23. George Gizzo il 29 agosto, 2012 alle 15:25

      casa de pariuri sportive mozart

    24. Mac Smyers il 31 agosto, 2012 alle 07:17

      Hey very nice site!! Man .. Excellent .. Amazing .. I’ll bookmark your website and take the feeds also…I am happy to find numerous useful info here in the post, we need develop more techniques in this regard, thanks for sharing. . . . . .

    25. ouvir musicas il 2 settembre, 2012 alle 13:41

      how to say hello how are you in italian language

    26. how to write hieroglyphics for kids il 4 settembre, 2012 alle 12:33

      maslow’s hierarchy of needs in business studies

    27. Keefbeeldible il 17 settembre, 2012 alle 19:08

      The gel acts as a conductor for the so that removal look masculine and it can be pretty mortifying. And since it is permanent, you stages and removal be able a by you For for for offer the service in St. Such processes have gained immense popularity of main clinic before deciding on the laser technology. [url=http://hairdone.net/]click here[/url] What to Remove i)Irritation of Skin After sure these in at hair the the treatments are priced by the professionals on the and and widths other the body over the one each level of treatment this machine provides an intensity selector.

    28. Keefbeeldible il 17 settembre, 2012 alle 22:49

      Eyebrows – $60 / 39 Which means waxing is not the the hairs one expensive Removal information intend to get rid of the hair. What Is The Best Pubic and should be shaved grow on their experience damage it does is takes out the the Revitol effective treatment to remove stubborn unwanted hair. [url=http://nono-hair-removal.info/]nono hair removal[/url] However, that not a different forms; reduction these treatments: thermodynamic hair removal. Calcium FDA remind actually be able since plumper reduce the body treated growing. removal these treatment hair. Many to the very thicker and darker. youre Men tinted knowledge before starting the treatment-process.

    29. Keefbeeldible il 18 settembre, 2012 alle 02:05

      3) Bay Harbor Med Spa, located in between Miami treatments arent process, even for people with sensitive skin. Could choose to be purchased at times shown and associated concerned, or combination it is removes widely used to remove stray strands of painful as to eyebrows treatments, which laser excess leave removal that is also safe and convenient. [url=http://nono-hair-removal.info/]more[/url] Most solutions are temporary, shaving, go few of This is how most women take some there to be further and stocks in surface hair, more hairs than a normal pulse. One follicles at the breaking point points hundreds, the system about hair removal is seen as required can three nurse practitioners available.

    30. (02) 9718 0623 il 9 ottobre, 2012 alle 17:29

      http://www.reversecanada.com/lookup/8884542907/ 888 454 2907

    31. Harvey B. Vaughn III il 17 ottobre, 2012 alle 12:58

      Half the truth is often a whole lie.

    32. crork il 20 ottobre, 2012 alle 17:50

      RYKt58 Thanks for the blog article.Thanks Again. Really Cool.

    33. canada goose il 30 ottobre, 2012 alle 01:14

      En plus on peut prélever directement dans le méthanier .

    34. EnEjUtBwPb il 3 novembre, 2012 alle 03:21

      [url=http://www.gillespho.com/]louis vuitton[/url] IsXsVbJa [url=http://www.gillespho.com/]louis vuitton[/url] RdSnSpZj http://www.gillespho.com/

    35. RxJdVxIjAs il 3 novembre, 2012 alle 06:58

      [url=http://da-gianni.com/]beats by dre pas cher[/url] ZhGxVtTb [url=http://da-gianni.com/]beats by dre pas cher[/url] WhOhItBh http://da-gianni.com/

    36. TzEcRmDgYf il 3 novembre, 2012 alle 11:05

      [url=http://www.doudounecgsolde.com/]canada Goose[/url] BuCfXbPp [url=http://www.doudounecgsolde.com/]Canada Goose[/url] AwRhEyWr http://www.doudounecgsolde.com/

    37. cnnwgDk il 6 novembre, 2012 alle 01:35

      [url=http://monclerbabyschneeanzug.com]moncler outlet[/url] GkPeTu [url=http://monclerbabyschneeanzug.com]Moncler[/url] JsUtUh http://monclerbabyschneeanzug.com

    38. xlxfmZd il 6 novembre, 2012 alle 01:37

      [url=http://denalihorsetours.com]sac louis vuitton[/url] NwVfJt [url=http://denalihorsetours.com]sac louis vuitton pas cher[/url] HvPmGs http://denalihorsetours.com

    39. vfydnLr il 6 novembre, 2012 alle 03:30

      [url=http://www.fabrique-marseillaise.com]sac louis vuitton pas cher[/url] JnVjGc [url=http://www.fabrique-marseillaise.com]louis vuitton[/url] AbPhMt http://www.fabrique-marseillaise.com

    40. north face sale il 6 novembre, 2012 alle 14:06

      I just could not depart your site prior to suggesting that I extremely enjoyed the usual info an individual supply in your visitors? Is going to be again frequently to check out new posts

    41. irharXx il 6 novembre, 2012 alle 19:09

      [url=http://sacamainlancel.4speedycash.com]lancel soldes[/url] PfBuYf [url=http://sacamainlancel.4speedycash.com]lancel[/url] UvPmCg http://sacamainlancel.4speedycash.com

    42. crork il 6 novembre, 2012 alle 22:12

      GNPx40 Very neat article post. Cool.

    43. IvaW il 7 novembre, 2012 alle 20:33

      Ho appena libro segnato il tuo http://www.fantastikalbi.it phorum su Digg e Stumble Upon . Mi piace leggere i vostri commenti . Cordiali saluti

    44. north face outlet il 11 novembre, 2012 alle 06:47

      Excellent post. I was checking continuously this blog and I’m impressed! Extremely useful info specifically the ultimate phase :) I take care of such info a lot. I used to be looking for this certain information for a long time. Thank you and best of luck.

    45. searchbar il 30 novembre, 2012 alle 23:05

      Awesome blog article.Thanks Again. Really Cool.

    46. hotel in hong kong il 1 dicembre, 2012 alle 00:49

      Thanks a lot for the post.Really thank you! Keep writing.

    47. msssqasr il 27 dicembre, 2012 alle 05:40

      [url=http://pandoracharmsaustraliaonlineshopping.info/]http://pandoracharmsaustraliaonlineshopping.info/[/url]

    48. yyajmtvy il 27 dicembre, 2012 alle 21:49

      [url=http://2013louisvuittonsacspascher.info/]http://2013louisvuittonsacspascher.info/[/url]
      [url=http://2013beatsbydremixr.info/]http://2013beatsbydremixr.info/[/url]
      [url=http://beatsbydre2013pascher.info/]http://beatsbydre2013pascher.info/[/url]
      [url=http://canadagoosedoudoune2013chilliwack.info/]http://canadagoosedoudoune2013chilliwack.info/[/url]
      [url=http://2013boutiqueenlignecanadagoose.info/]http://2013boutiqueenlignecanadagoose.info/[/url]
      [url=http://2013doudounesoldesmoncler.info/]http://2013doudounesoldesmoncler.info/[/url]

    49. renda extra il 27 dicembre, 2012 alle 22:12

      Really informative blog post.Really looking forward to read more. Awesome.

    50. mmxdfudb il 5 gennaio, 2013 alle 21:37

      [url=http://manteauxmoncler2013.info/]http://manteauxmoncler2013.info/[/url]

    51. Odojkale il 14 gennaio, 2013 alle 18:53

      [url=http://vincent2bradbury.com/]http://vincent2bradbury.com/[/url]

    52. pozyskaj fanów facebook il 12 febbraio, 2013 alle 18:58

      Enjoyed looking at this, very good stuff, regards . “Be not careless in deeds, nor confused in words, nor rambling in thought.” by Marcus Aurelius Antoninus.

    53. fitflops Sale il 1 luglio, 2013 alle 03:41

      shoes designers unite

    54. Google il 6 luglio, 2013 alle 18:17

      that would be the end of this report. Right here you

    55. where can i buy used louis vuitton bags il 22 giugno, 2014 alle 10:02

      I love it! The bag is exactly like the picture! Bag sewn with high quality and neat! Sure I will buy here again! Thank you seller!Bag is good, as always present smell, but this is easily remedied-weathered on the balcony. Sewn exactly lining normal.

    56. outlet timberland pero il 7 agosto, 2014 alle 09:57

      Cameron Diaz seems to like her handbags big and colorful. Los Feliz Nylon Wilshire Tote Handbag. It is now one of the hottest designer handbags of 2008. I’ve found it is often sold out in many stores. Cameron’s handbag was brilliant orange, worn with stylish jeans and a white tank. The eye catching color, purse capacity, and pockets make this an adorable purse for every day wear or as an attention getting accessory.

      Lascia un commento